Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Sappiamo tutti che il poker online non vive uno dei suoi momenti migliori. Gli anni del boom sono ormai lontani. Negli anni si è avuto un lento declino che può essere però imputato a varie cause e non solo a leggi che ostacolano la crescita nel settore, come la chiusura ad una liquidità condivisa.


Certo una liquidità condivisa del poker fra vari paesi aiuterebbe a far aumentare il traffico, ma in molti si sono allontani dal poker online non solo per tale motivo. Purtroppo i ‘furbi’ esistono anche nel poker e i cosiddetti ‘bot’, i ‘multi-account’ e le ‘collusion’, sono tre delle principali cause che spingono alcuni utenti ad abbandonare il gioco.


Certo ogni anno le poker room investono in sicurezza e ingaggiano più battaglie contro chi cerca di giocare sporco. Non è però sempre facile riuscire a stanare tali ‘furbi’ del poker online e sopratutto se oggi stani un ‘bot’, oppure scopri un caso di multi-account, o di collusion, domani dovrai comunque pattugliare di nuovo i vari tavoli in cerca di nuovi giocatori che cercano di vincere percorrendo la strada dell’illegalità.


Eppure una soluzione a bot, multi-account e collusion, potrebbe arrivare da un semplice webcam. In tanti hanno già proposto una soluzione del genere fra i pro. Ci sarebbe di certo maggiore trasparenza. Una tecnologia applicata già alla Global Poker League, dove i giocatori giocano online fra di loro mostrandosi in webcam. Ovvio, qui la si utilizza per fare spettacolo, ma potrebbe funzionare anche per rendere il poker online un gioco più trasparente e sicuro.


E non è fantascienza, anzi, con la tecnologia che avanza sempre più, non dovrebbero esserci problemi di lag o altri disturbi nel giocare tutti allo stesso tavolo con la nostra webcam azionata. La privacy? Beh, mi verrebbe da ridere se qualcuno avanzasse tale dubbio, dato che viviamo in un mondo dove la privacy non esiste; dove abbiamo trasferito le nostre vite sui social network, in bella mostra a tutto il mondo. Anzi facciamo a gara per farci seguire da più follower possibili. Dunque non parlatemi di privacy. In ogni caso potete sempre giocare stile ‘unabomber’ e coprirvi il volto con una felpa, che fa sempre figo.