Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Anno nuovo e nuova puntata di “Poker live, Campioni a confronto”. Questa volta la sfida a distanza sarà fra Gianluca Speranza, fra i primi in Italia a scoprire il texas hold’em, e Davide Suriano, pro pugliese campione del mondo alle WSOP del 2014.

 

Gianluca Speranza - Nato a L’Aquila, è qui che conosce il poker texas hold’em per la prima volta, come tutti guardando le partite dei grandi campioni in tv. E’ infatti il 2015 quando inizia a giocare le sue prima partite di poker online, quando ancora c’era solo il dot com. Poi è passato al .it ed il suo nick è diventato sempre più famoso. Tutti ormai conoscevano chi era ‘BloOdMoNeY’.

 

Dall’online il passo al live è immediato e nel 2007 centra la sua prima bandierina, un ottavo posto per poco più di due mila dollari in un torneo giocato a Nova Gorica. Due anni più tardi, nel 2009, centra il suo primo risultato degno di nota, un ottimo quarto posto in un side event da mille euro dell’EPT di Sanremo per $26,193.

 

Un anno più tardi, nel 2010, vola verso Las Vegas e conquista le sue prime due bandierina alle WSOP, andando ITM nel Main Event e incassando $48,847. E proprio alle WSOP, ma l’anno dopo, nel 2011, centra quello che è ancora oggi il suo best score live, ovvero un secondo posto ad un evento delle Series giocate in Europa a Cannes, vincendo $121,913. Più di recente, invece, nel 2015, ha centrato un buon settimo posto al Main dell’EUREKA di Praga, incassando $46,995. E lo scoro anno, oltre a vincere una Picca nel torneo Special Knock-Out Summer Edition di Saint-Vincent ($10,385), si è messo in luce sfiorando la vittoria in un evento High Roller dell’ESPT di Marbella, vincendo altri $49,373. In totale sono oltre 60 le bandierine conquistate in carriera da Gianluca Speranza, e anche se non ci sono risultati davvero importanti, la sua costanza gli ha permesso di vincere fino ad oggi la bellezza di $740,885.

Davide Suriano, WSOP 2014Davide Suriano - Dall’Abruzzo alla Puglia, a scoprire i risultati live di Davide Suriano, online noto con il nick ‘zizinho’. La carriera live del pro pugliese inizia nel 2011 con un ITM centrato al Rounder Event del Poker Grand Prix, un 12esimo posto per poco meno di due mila dollari incassati. La svolta per Davide arriva poi subito a dicembre dello stesso anno, quando piazza un ottimo terzo posto al main event del PGP, vincendo $33,802.

 

Ed ecco che poi non si è più fermato, Davide. Nel 2012 piazza un altro podio, questa volta alle IPO, secondo per $73,879. E nello stesso anno centra un altro secondo posto all’Expoker Challenge Event di Saint Vincent, vincendo altri $30,567. Nel 2013 centra la sua prima vittoria in terra straniera, vincendo un evento Heads-up all’EPT di Londra per poco più di tre mila euro.

 

Ma è nel 2013 che Davide Suriano sale nell’olimpo dei giocatori italiani più vincenti di sempre, andando a vincere il braccialetto alle WSOP del 2014, trionfando ancora una volta in un evento heads-up e incassando ben $335,553, ovviamente il suo best score live in carriera. E sempre nel 2014 sfiora anche la vittoria dell’IPT di Nova Gorica, terminando secondo per $50,771. Il 2014 è stato senza dubbio il suo anno migliore. Per Davide gli ITM in carriera sono oltre 35, per un guadagno totale di $708,951, Top 40 della All Time Money List Italiana.