Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Se anche tu tra le WSOP di Las Vegas, i mondiali di calcio in Brasile ed il palinsesto giornaliero di Pokerstars stai andando broke peggio di Phil Ivey ai tavoli di Punto Banco, puoi rilassarti leggendo gli ultimi tweet dei professionisti più famosi!


Norman Chad:
I have a recurring nightmare in which I’m playing stud 8-or-better with a pinochle deck.” Norman ha un incubo ricorrente: giocare a stud eight or better con un mazzo da pinnacola! Altri incubi per il presentatore ufficiale delle WSOP, mi chiedo se non sia il caso di mangiare più leggero la sera!

Sorel Mizzi:
what a glorious day! it's not every day you get to challenge yourself physically and simultaneously punish @MikeMcDonald89  + @junglemandan”. Per chi se lo fosse perso voglio ricordare che Sorel aveva dato vita ad una pazza prob bet: nuotare dalla spiaggia di Rio de Janeiro fino ad un isola distante 5 chilometri circa. Tra gli sfidanti che hanno scommesso svariate migliaia di dollari sul suo fallimento ci sono Timex (Mike McDonald) e jungleman12 (Daniel Cates). Titanica impresa che ha visto Mizzi trionfare dopo oltre tre ore di massacrante sforzo fisico. Giustamente Sorel gongola su twitter, e la sua felicità è doppia, come si capisce dal suo tweet che vado a tradurre: “Giornata gloriosa! Non capita tutti i giorni di sfidare fisicamente te stesso e contemporaneamente punire Mike McDonald e Daniel Cates!

Joe Stapleton:
Good luck to all my friends playing the WSOP mostly because I don’t want to spend my summer reading about your f***ing beats”. Stapleton augura buona fortuna a tutti I suoi amici impegnati nelle WSOP, soprattutto perchè non vuol passare tutta l’estate a sentire delle loro innumerevoli bad beat subite. Diciamo che si tratta di auguri non proprio disinteressati!

Joseph CheongJoseph Cheong:
If anyone has a portable iPhone 5 charger in Brasilia I could borrow that would be awesome”. Cheong si chiede se qualcuno presente nella sala Brasilia del Rio abbia un caricabatterie per l’Iphone 5 da prestargli. Forse Cheong era impegnato anche in un torneo online, visto la possibilità di disputarli anche durante i tornei delle WSOP, ma dall’alto dei suoi nove milioni e mezzo vinti in carriera, non poteva andarsene a comprare uno all’apple store più vicino?

Gavin Smith:
Wtf @wsop @wsopSUITd what happened to the bar in the hall? #notallchangesaregood”. L’alcolemico Gavin sbarca a Las Vegas per le WSOP e la prima cosa si chiede è: “ma che diavolo è successo al bar nella hall?” Chiaro segno di quale siano le sue priorità durante tutto lo svolgimento delle WSOP!

Randy Lew:
My family and friends now know 2 poker players...Me and Dan Blizerian...” Pollice in basso per la famiglia del mitico nanonoko. Come lui stesso cinguetta su twitter, ora i suoi famigliari conoscono due giocatori di poker: Lui e Dan Bilzerian. Direi proprio non benissimo, sia per la scarsa conoscenza della famiglia Lew sul mondo del poker, sia per credere che Bilzerian sia un giocatore di poker!

Doyle Brunson:
I went to WalMart to buy some 22 shells for my gun. They didn't have any! What is going on? I need to discourage coyotes from coming around”. Texas Dolly va in un supermercato di una nota catena americana perché deve fare acquisti: proiettili per la sua pistola! Dei coyote ronzano intorno alla sua villa e lui vuole gentilmente invitarli ad andarsene... Ma se uno ad 81 anni si diverte a sparare ai coyote, cosa può fare ad un tavolo di cash game di Las Vegas???