Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Chuck Norris nasce in Texas, patria dell'Holdem. Egli è l’essere supremo, creatore di ogni cosa (poker compreso). Pro del poker, nasconde la sua professione spacciandosi per un Ranger e massacrando la gente a suon di calci. Questi alcuni dei passaggi più importanti della sua vita.


Chuck Norris ha vinto un braccialetto WSOP nell’Omaha giocando però a Texas Holdem.

Una volta Doyle Brunson aveva la barba, poi ha vinto un heads up contro Chuck Norris e da quel momento non gli cresce più un pelo sul mento.

Chuck Norris usa Phil Hellmuth come porta chips e Greg Raymer come divano.

Chuck Norris ha comprato Full Tilt Poker e l’ha distrutta con un calcio volante.

Una volta Chuck Norris era drawing dead al turn, ma poi ha vinto la mano al river.

Chuck Norris ha vinto un EPT live giocando online da casa sua.

Quando va al ristorante, Chuck Norris paga il conto con gli FPP di PokerStars.

Chuck Norris ha floppato scala colore con le carte napoletane.

Chuck Norris non va al supermercato, ma fa la spesa direttamente nel vip store di Pokerstars.

Di solito Chuck Norris paga il buy in dei tornei con i soldi del Monopoli.

Chuck Norris ha deciso di non prendere più parte alle WSOP perché durante quel periodo dell’anno trova più profittevole giocare una partita privata di cash game con Buddha, Confucio, Manitù, Shiva, Brahma e Vishnu.

Una volta Chuck Norris ha vinto un torneo senza essersi iscritto.

La Tilly dopo l'heads up contro NorrisChuck Norris non vince braccialetti alle WSOP, ma solo calci rotanti.

E’ stato Chuck Norris a far crescere a dismisura il seno a Jennifer Tilly (foto), annoiato durante un heads up contro di lei.

Chuck Norris aveva mille milioni di dollari bloccati sul conto di gioco di Full Tilt….. ci sarà un motivo del perché non si sentono più nominare ne Chris Ferguson ne Howard Lederer.

Tempo fa Chuck Norris ha messo incinta una dealer delle WSOP fissandola intensamente mentre lei girava il flop.

Chuck Norris vince tutte le mani che gioca, ed anche qualcuna che non gioca.

Chuck Norris ha approvato quest’articolo, risparmiando il suo autore da una morte a calci volanti, ma in compenso non gli farà mai più vincere un coin flip.