Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo
Nuovo appuntamento con la rubrica più letta nelle sale di attesa delle waiting list dei cash game di Las Vegas. Tra la vendita di uno scivolo appartenuto a Phil Galfond ed un sondaggio su un’ipotetica sfida pugilistica tra Daniel Negreanu e Phil Hellmuth.
 
Il mercato immobiliare è in crisi come il poker online? Allora è il momento buono per investire nel settore a prezzi convenienti! Qualche anno fa, nel 2012 per la precisione, vi avevamo parlato di Phil Galfond, il quale aveva venduto il suo mega attico di New York per la modica cifra di 3,3 milioni di dollari.
 
Il player di North Potomac, aveva avuto la particolare idea di installare uno scivolo per scendere più agevolmente da un piano all’altro; le scale erano evidentemente troppo demodè per il player classe 1985. Il nuovo acquirente però deve aver trovato lo scivolo di Phil eccessivamente futurista per le sue esigenze, ed ha pensato di metterlo in vendita su Craiglist, il famoso portale di annunci creato nel 1995 da Craig Newmark.
 
Per chi fosse interessato, sborsando la modica cifra di centocinquantamila bigliettoni verdi se lo può portare a casa. Ecco i motivi che vi posso consigliare per l’acquisto: interamente made in Germany, sinonimo di qualità ed efficienza, utile sia come scivolo acquatico che come scolo per l’acqua piovana. Al 100% in acciaio inox, non arrugginisce mai, praticamente indistruttibile!
 
Il tutto senza contare che state acquistando un pezzo appartenuto ad un top player mondiale, è quasi come comprare un braccialetto WSOP!
 
Chi invece non ha problemi di case e scivoli deve trovare il modo di far passare il tempo in maniera diversa, così succede che Daniel Negreanu, il poker pro mediaticamente più famoso al mondo, chiede su twitter se secondo i suoi follower sarebbe in grado di battere Phil Hellmuth in un regolare incontro di boxe. Sondaggio così assolutamente scioccante nella sua totale inutilità che ha prodotto oltre tredicimila risposte in poche ore. Tredicimila persone che evidentemente non avevano nulla di meglio da fare che non rispondere al sondaggio di Poker Kid.
 
Alla chiusura del sondaggio è uscito che quasi il 60% dei votanti avrebbe scommesso soldi su Negreanu, grazie alla sua palese miglior forma fisica rispetto a quella di Phil Hellmuth, nonostante paghi un’evidente differenza di peso e altezza nei confronti del player di Palo Alto. Quando i due poker pro si sono incontrati, Daniel ha chiesto a Phil che cosa ne pensasse del sondaggio proposto su twitter ed Hellmuth, in perfetto stile Poker Brat ha risposto dicendo che non solo sarebbe rimasto in piedi alla fine dei tre round, ma avrebbe anche vinto ai punti!
HellmuthI due sono molto amici e l’incontro di boxe non diventerà mai realtà, ma quando di mezzo ci sono poker pro e soldi le cose più strane possono accadere. Gus Hansen ha sfidato e perso la sfida e trentacinquemila dollari contro Theo Jorgensen nel 2009, mentre nel 2011 c’è stato un interessante incontro a kickboxing tra Bertrand Grospellier e Lex Veldhuis, con molti pro a bettare importanti cifre sull’incontro.
 
 
Personalmente l’unica sfida tra poker pro che potrebbe destare il mio interesse è una lotta nel fango tra Liv Boeree e Sandra Naujoks, ma questa è tutta un’altra storia.
 
Sei pronto a giocare su PokerStars? Ti aspetta un bonus primo deposito del 100% dell'importo della tua ricarica fino ad un massimo di 1.000 euro. Per ottenere il bonus, ti sarà sufficiente giocare e raccogliere un numero di VIP Player Points (VPP) pari a 25 volte l’importo del bonus in euro.