Pubblicato il

La nuova moneta digitale denominata Bitcoin è arrivata fino a Las Vegas. Nella capitale americana del poker, i primi due casinò ora accettano il pagamento con questa valuta: the D Las Vegas Casino Hotel e the Golden Gate Hotel & Casino.


Prima o poi doveva succedere. La popolarità del Bitcoin, moneta virtuale nata nel 2009 grazie ad un'idea del giapponese Satoshi Nakamoto, ha raggiunto i casinò della mitica Las Vegas. Presto anche in quella che è storicamente la capitale del gioco e del poker si potrà pagare con la nuova valuta digitale, magari per iscriversi ad un torneo di poker live... In caso di vincite, forse non si riceveranno più solo pacchi di banconote ma somme direttamente sul proprio pc.


I casinò che hanno dato vita a questa rivolzione non sono tra i più noti e sono collocati nella zona 'downtown'. Per la precisione sono il 'D Las Vegas Casino Hotel' e il 'Golden Gate Hotel & Casino'. Il signor Derek Stevens è socio in entrambe le strutture e ha spiegato con orgoglio che il Bitcoin potrà essere usato negli hotel, nei negozì e nei ristoranti degli edifici.


Per il momento dunque i pokeristi non sono coinvolti più di tanto, ma siamo sicuri che presto arriveranno altre news interessanti. Nel 2013 ci siamo occupati più volte della mania per i Bitcoin, che a novembre avevano superato la soglia di scambio dei 1.000$ e che vengono accettati anche in alcune room online. L'ipotesi di un clamoroso bluff internazionale sembra uni'ipotesi sempre più da scartare...