Pubblicato il

Ecco a voi l'ennesima prop bet nel mondo del poker. L'americano Kyle Julius dovrà stare un anno senza alcol per poter vincere la somma di 200mila dollari! In passato abbiamo già sentito di scommesse simili, tutte finite male...


Voi ce la fareste a stare 12 mesi senza un goccio d'alcol? Se siete astemi non avreste alcun problema... Comunque sia, una somma di 200mila dollari dovrebbe bastare come motivazione! Questa è la cifra in palio nell'ultima prop bet pokeristica... Lo statunitense Kyle Julius ha fatto questa scommessa con un amico (per ora anonimo) che naturalmente conosce bene le sue debolezze, altrimenti sarebbe un pazzo furioso... I dettagli quindi sono molto semplici e dal quel che sappiamo non ci sono altre clausole.


Va detto che simili scommesse sono finite piuttosto male nel passato... Phil Ivey, per esempio, qualche anno fa rinunciò quasi subito ad una bet fatta con Dwan, che gli imponeva di non mangiare più carne per un anno. Poteva vincere un milione di dollari e invece ha dovuto sborsarne 150mila. Antonio Esfandiari invece non è riuscito ad astenersi dal sesso (sempre per un anno) e ha perso 500mila dollari per la sua rinuncia.


Vedremo se Julius ce la farà, a occhio e croce questa volta la scommessa sembra più semplice e anche più salutare... Appofittiamone intanto per scoprire insieme chi è Julius... Molti di voi non lo conoscono, ma è uno che nel giro di quattro anni ha vinto oltre 2,5 milioni live. Nel 2012 è andato vicinissimo alla popolarità, arrivando secondo alla PCA e secondo in un evento WSOP... Chissà se questa estate riuscirà ad imporsi da sobrio alle World Series, dove ha già piazzato 15 bandierine in carriera.