Pubblicato il

Phil Galfond ha chiesto su Twitter qual è il miglior modo per recuperare una perdita di 1,4 milioni. Tom Dwan ha prontamente risposto che a Macao il metodo più utilizzato per pareggiare i conti è giocare a Baccarat...


In rete si continua a chiacchierare a proposito delle partite milionarie che si giocano ai famosi tavoli cash di Macao. Su Twitter ieri abbiamo letto un divertente botta e risposta tra Galfond e Dwan, che potrebbe suonare come qualcosa di scherzoso ma sicuramente avrà un fondo di verità... Tutto è iniziato con questo post di Phil Galfond: "Qual è il modo migliore per recuperare velocemente 1,4 milioni di dollari persi? Chiedo aiuto a un amico"


Tom Dwan ha prontamente risposto: "A Macao il metodo standard per fare 'even' è giocare al Baccarat". Sicuramente saprete già che Dwan è uno dei protagonisti più chiacchierati delle partite di Macao e quindi se butta lì una battuta del genere vuol dire che qualcuno prova davvero a recuperare le perdite subite nel poker tentando la fortuna al Baccarat.


A proposito del Baccarat (o se preferita Baccarà), va detto che questo gioco d'azzardo è molto popolare tra i grandi campioni del poker. Vi ricorderete per sempio di clamorose vincite da parte di Phil Ivey... Proprio da Macao il gioco è stato importato fino in Europa ed è diventato noto in tutto il mondo. Non sorprende quindi quello che ha scitto Dwan su Twitter...


Così, dopo le rivelazioni dell'inglese Tom Hall, ora non solo sappiamo cosa avviene ai tavoli da poker di Macao, ma anche cosa succede dopo quando un giocatore ha perso troppo e vuol recuperare in un gioco che prevede meno skill...