Pubblicato il

Tanti sportivi italiani si sono già appassionati ai Daily Fantasy Sports e in particolare i pokeristi, visto che tra tornei, freeroll e sit'n'go le modalià di gioco sono molto simili. Vediamo allora nel dettaglio quali sono i ruoli più importanti nel gioco...


Prendete il fantacalcio, inserite le dinamiche di una poker room e otterrete i Daily Fantasy Sports con tanto di sit, tornei e freeroll. Gli appassionati di calcio italiani sono già pazzi per questo nuovo gioco e stanno cominciando a studiare seriamente i dati delle partite. Sì, perché i DFS non si basano su voti di giornalisti più o meno competenti, ma su dati oggettivi forniti da apposite società. Scendiamo allora nel dettaglio e vediamo quali sono i profili dei giocatori più appetibili...


Vi abbiamo già dato alcuni consigli utili ma è importante chiarire una cosa: non esiste un regolamento unico per tutti i siti di Fantasy Sports e dunque è importantissimo studiare prima di tutti i punti che possono darci i nostri giocatori prescelti. Nel classico fantacalcio il +3 del gol è sacro, ma nei DFS ci sono molti più fonti di bonus da considerare, che possono spostare notevolmente i valori in campo.


Per quanto riguarda il portiere, come già detto le gerarchie sono più equilibrate rispetto al fantacalcio. In tutti i DFS vengono premiate le parate che quindi permettono ai fantallenatori di avere libertà di scelta. Non bisogna per forza puntare sui portieri che non prendono gol, ma anzi si può perfino provare a puntare su quelli più impegnati, chiamati a limitare il passivo della propria squadra con tanti interventi. Certo, meglio comunque evitare le partite con 'goleade'...


Alex Sandro della Juve

Per quanto riguarda la difesa, in precedenza vi avevamo suggerito di puntare sui difensori di grande squadre quando esiste un bonus per la porta inviolata, come per il portiere. Se però questa regola non è presente, allora lasciate perdere il ragionamento e puntate tutto sui terzini, Sono quelli che possono garantire più bonus, a meno che non vogliate sperare nel classico gol del centrale in una sortita offensiva su calcio da fermo.


A centrocampo e in attacco come nel fantacalcio i criteri di scelta sono molto simili ma con una differenza importante. Bisogna puntare molto sui giocatori offensivi che danno i bonus, nei DFS però possono rivelarsi molto più utili i fantasisti o gli esterni con i loro passaggi e assist, rispetto al classico bomber che deve per forza segnare per portare punti. Le sponde non bastano, ci vuole gente tra le linee sempre nel vivo del gioco ad inventare. Qualche esempio? Puntate su Insigne, Saponara, Jovetic, Salah... Sono valanghe di punti assucurati!