Pubblicato il

dalia_calvarusoPer un altro anno che se ne sta andando tra quelli passati, uno nuovo sta arrivando. Dalia Calvaruso approfitta di questi momenti di fine 2010 per tracciare bilanci e obiettivi per la propria carriera di giocatrice!





Una bella e brava giocatrice che abbiamo imparato a conoscere anche grazie alla sua precedente carriera da Blogger. Stiamo parlando di Dalia Calvaruso, TeamPro Online di PokerStars.it che, giunta a fine 2010 con in tasca lo status di Supernova, traccia i bilanci del 2010 che sta per finire e propositi per l'anno a venire.

 
dalia_day1a_ipt2_mk.jpg
Dalia Calvaruso posa per una foto promozionale
 
Leggiamo dal suo blog: «Per molti giocatori dicembre è tempo di bilancio e intensa attività, l’ultimo mese di lavoro per raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Questo anno di gioco su PokerStars.it mi ha regalato molte soddisfazioni, ho raggiunto in fretta il traguardo di Supernova ed ero quasi tentata di raggiungere il gradino successivo, il più ambito, quello di Supernova Elite. Dopo averci riflettuto a lungo ho deciso di rimandare questo progetto al prossimo anno, cominciando fin da gennaio a lavorarci a pieno ritmo, con l’arrivo del cash game che è ormai vicino sarà un esperienza più piacevole per me e potrò esprimere al meglio le mie qualità nella specialità che preferisco!»
 
dalia_calvaruso
Dalia all'IPT
 
Anche per Dalia dunque trepidazione per l'introduzione della modalità Cash Game, di cui tante volte abbiamo parlato qui su PIW. Ma oltre agli ottimi traguardi raggiunti nell'Online Dalia non tralascia di riflettere sulla sua carriera live.
«Non mi sono lasciata sfuggire neanche il live e infatti sono appena tornata da Sanremo, dove ho partecipato al secondo IPT dell’anno dopo la piacevole esperienza di San Marino. Nonostante il mio main event non sia andato al meglio sono comunque soddisfatta del mio gioco, il mio poker è migliorato e mi sento più a mio agio anche nel live, la fiducia è aumentata e sento avere la capacità di fare presto un bel risultato, ho deciso quindi di prendere parte presto ad altri appuntamenti live.
Una piccola bandierina comunque l’ho piazzata al Ladies Event dove ho conquistato il terzo posto. Chipleader in fretta ero lanciatissima verso la vittoria ma le carte non mi hanno aiutata al momento decisivo. Il livello delle giocatrici si sta alzando e al tavolo finale avevo a tenermi compagnia perfino una vincitrice del Sunday Special»
 
dalia_calvaruso.jpg
Dalia Calvaruso: TeamPro Online PokerStars.it
 
Una stagione di crescita e maturazione che culminerà certamente in un 2011 ricco di soprese durante il quale Dalia non mancherà di stupirci. È sempre crescente l'entusiasmo e la determinazione delle ragazze ai tavoli da poker e a discapito dei più restii, credo che molte delle doti femminili possano sposarsi alla perfezione con il nostro amato gioco. Vedremo se anche Dalia si unirà a confermare queste ipotesi nell'anno venturo. Noi non possiamo fare altro che rivolgerle il nostro in bocca al lupo!
 

scritto da Luca 'ilFilosofo' Barbi