Pubblicato il

Incredibile ma vero, Dan Bilzerian ha lanciato una campagna online che mira alle elezioni presidenziali 2016 negli USA. L'hashtag #bilzerian16 è già un tormentone e le t-shirt vanno a ruba. Sarà tutta una provocazione o c'è qualcosa di serio?


Ultimamente vi abbiamo parlato di Dan Bilzerian alle prese con la sua "normale" vita quotidiana fatta di alligatori, sexy sirenette e giraffe nelle feste casalinghe... Oggi però c'è una notizia clamorosa che dobbiamo riportarvi. Bilzerian ha lanciato in rete una nuova campagna, l'iniziativa più imporante che abbia mai proposto finora: udite udite, il mitico Dan si candida alla presidenza degli Stati Uniti in vista delle elezioni del 2016. Sarà tutto uno scherzo o veramente D. B. ha intenzione di scendere in politica?


Ci limitiamo per ora a riferirvi i fatti. Sui canali social di Bilzerian è comparso il link alla pagina 'Bilzerian 2016' dove il nostro eroe campeggia su uno sfondo a stelle e strisce. La sua descrizione dice: milionario, playboy, giocatore di poker, filantropo sessuale. Pare che sia iniziata una vendita di magliette blu con la scritta Bilzerian'16 e sul web l'hashtag #bilzerian16 è già una moda.


Jessa Hilton e Dan Bilzerian

Lo stesso Dan commenta: "È da più di 100 anni che manca un presidente con la barba. Compra una maglietta e supporta la campagna su www.Bilzerian16.com". La sua potenziale 'first lady' attuale sembra essere la bella bionda Jessa Hilton, che non si separa mai da lui.


Tutto questo accade proprio dopo un incontro di Dan Bilzerian con Rand Paul. senatore repubblicano candidato davvero alla presidenza. I due hanno giocato a Liar's Poker e sono stati ripresi. Il video naturalmente è finito online è ha fatto il giro del web. 


La scorsa settimana invece Bilzerian era tornato a giocare seriamente a poker cash game. Il 22 aprile aveva postato infatti un'immagine di uno stack da centinaia di migliaia di dollari, con il suo orologio da polso in bella vista. Avremo dunque un pokerista come candidato alla presidenza? Staremo a vedere... Voi come lo vedreste Bilzerian al posto di Obama?