Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Doug Polk torna a far parlare di se e questa volta stranamente non è per un attacco nei confronti di qualche suo collega. Il poker pro odiato e amato ha dato prova delle sue doti pokeristiche giocando il NL 200$ con una carta coperta, il tutto ripreso dalla sua webcam e mandato online.


Chissà, forse quest’idea gli sarà venuta in mente dopo aver letto il nostro pezzo detto su Davide Suriano, il poker pro pugliese che nei giorni scorsi su Facebook ha pubblicato un video dove giocava un heads-up cash game con entrambe le carte coperte.


Oppure avrà preso spunto dall’impresa che anni fa una giovane Annette Obrestad compiva ad un tavolo sit&go da 180 giocatori. Partita vinta dalla norvegese senza guadare le carte, solo in un’unica occasione, quando doveva decidere se chiamare o meno un all-in di un corto.


Da chi avrà preso ispirazione lo saprà solo lui, l’unica cosa certa è che Doug Polk è di certo oggi uno dei giocatori più social, con doti da vero showman. Nel suo ultimo video, ha proposto il format ‘One Card Hold’em’. Lo statunitense si è seduto online al NL 200$ e prima di iniziare lo show, ha resto il tutto più interessante giocando per tutto il tempo con una carta coperta.


Ovviamente i suoi avversari al tavolo erano del tutto ignari della sua prova, che prevedeva però di poter guardare la seconda carta al river, per prendere una decisione finale. Un’eccezione più che legittima, dato che ‘WCG|Rider’, questo il nick online di Doug Polk, si è seduto al NL 200$, non proprio ai micro limiti insomma. Lo show è durato una trentina di minuti e alla fine ha chiuso anche in attivo, vincendo poco meno di 30 dollari. Di seguito vi lasciamo al video pubblicato sul suo canale Youtube.