Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Appena sei i punti raccolti dai Rome Emperors in questa undicesima settimana di gioco. Il canadese Timothy Adams non riesce infatti a far suo l’heads-up giocato contro Dominik Nitsche, sconfitto per 2-1. Il team azzurro resta ultimo.


Settimana da dimenticare per i Rome Emperors, che perdono sempre più terreno dal resto del gruppo. Timothy Adams, dopo aver raccolto solo tre punti nei due sit 6-max giocati martedì, ieri è stato sconfitto da Dominik Nitsche per 2-1 nella sfida heads-up del mercoledì.


Eppure il testa a testa era iniziato con una vittoria per il canadese, ma poi c’è stato il pari e il definitivo 2-1 del team tedesco. I Rome Emperors restano così all’ultimo posto in classifica con appena 125 punti. I Berlin Bears si portano a +7 dal team azzurro, penultimi con 132 punti.


Nel match per il terzo posto giocato fra Igor Kurganov e Alexandre Luneau, a vincere è quest’ultimo che consegna ai suoi Paris Aviators sei punti, utili per il sorpasso. I transalpini ora sono terzi con 136 punti, mentre il team inglese dei London Royals scendono in quarta posizione, 134 punti.


Nella terza sfida fra Vladimir Troyanovskiy e Randy Lew, è quest’ultimo a vincere e a consegnare sei punti agli Hong Kong Stars, che ora raggiungono i 140 punti in classifica, a soli dieci lunghezze dalla capolista. I Moscow Wolverines sono infatti in vetta con 150 punti. Una classifica corta, dato che abbiamo sei squadre raccolte in 25 punti e dove ogni settimana ci sono a disposizione ben 23 punti in caso di en plein.


Di seguito potete rivedere il match disputato ieri da Timothy Adams, e questa sera seguire in diretta streaming i match del gruppo Americans.


{gpl}


GPL Eurasia

1. Moscow Wolverines - 150 (12 Vittorie)

2. Hong Kong Stars - 140 (11)

3. Paris Aviators - 136 (12)

4. London Royals - 134 (12)

5. Berlin Bears - 132 (11)

6. Rome Emperors - 125 (9)  


GPL Americas

1. Montreal Nationals - 178 (18 Vittorie)

2. LA Sunset - 167 (17)

3. Sao Paulo Mets - 148 (12)

4. New York Rounders - 134 (10)

5. San Francisco Rush - 129 (12)

6. Las Vegas Moneymakers - 105 (7)