Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Già qualche mese fa vi avevamo parlato di nuovo programma di poker in cantiere, The Final Table, e oggi è stata pubblicata online finalmente la prima puntata (trattasi di episodio pilota) dove alla condizione abbiamo Antonio Esfandiari, Phil Hellmuth e Joe Stapleton.


Lo show è stato prodotto dalla Rush Street Productions, che in passato avevano già portato sullo schermo il format di successo Poker Night in America. Ora invece ci provano con The Final Table. Come anticipato alla conduzione abbiamo Joe Stapleton, affiancato da Phil Hellmuth e Antonio Esfandiari.


I tre non si limiteranno a commentare, bensì, dovranno piazzare delle scommesse sui giocatori, dove in caso di sconfitta dovranno subire penitenza. Per scommettere i tre non hanno molte informazioni per quanto riguarda le hand history dei partecipanti, bensì dovranno affidarsi alle loro presentazioni.


Le sorprese però non finiscono, dato che c’è un altro team che fa parte del gruppo The Final Table, che ricordiamo si svolge a New York, quello formato dal duo David Tuchman e Maria Ho. Una seconda coppia di commentatori, che si limiteranno a fare solo quello.


Durante lo show ci sarà dunque questo ping pong fra la coppia David Tuchman-Maria Ho e il terzetto formato da Antonio Esfandiari, Phil Hellmuth e Joe Stapleton. L’episodio pilota, che potete vedere ‘sotto’, si conclude con lo sconfitto che paga la sua penitenza, ovvero mangiare zampe di rana. Disgustoso, si... ma potevano inventarsi qualcosa di più crudele. Ma ora… Ecco a voi lo show di The Final Table!