Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Dopo tre anni dall’annuncio, finalmente quest’anno sarà nelle sale americane il film Molly’s Game, la versione cinematografica della biografia della Principessa del Poker, l’organizzatrice delle partite High Stakes che coinvolgevano attori di Hollywood, personalità dello sport e dell'alta finanza.


Il giorno dell’uscita del film non lo si conosce ancora, per adesso, secondo l’Internet Movie Database (IMDB), la pellicola uscirà però nel 2017. Tuttavia, online è possibile trovare le prime foto dal set. Un film composto da un cast stellare, da Kevin Costner a Michael Cera. La bella Jessica Chastain invece interpreterà Molly Bloom, la Principessa del Poker.


Il film è diretto da Aaron Sorkin, vincitore del premio Oscar nel 2011 con "The Social Network”, film sulla nascita di Facebook, per la miglior sceneggiatura non originale. Per Aaron Sorkin il film Molly’s Game sarà il quinto tratto da un’autobiografia, l’ultima sua pellicola bio è stata Steve Jobs, il Papà di Apple, scomparso qualche anno fa. Film quest’ultimo che gli ha permesso di vincere un Golden Globe per la migliore sceneggiatura.


Molly’s Game racconta invece la vita di Molly Bloom, ex sciatrice e speranza olimpica che diventa un’imprenditrice di successo organizzando partite di poker fra le stelle del cinema, dello sport e uomini dell’alta finanza. Partite dove giravano milioni di dollari, con le quali l’affascinate Molly riusciva a mettersi nelle tasche ingenti somme di denaro grazie alla rake prodotta.

Jessica Chastain interpreta Molly Bloom (@IMDb)Partite ovviamente illegali che sono state scoperte dopo che il banchiere Brad Ruderman fu denunciato dai suoi investitori, che si trovarono svuotate di oltre $35 milioni le casse del fondo fiduciario da lui gestito. Quei soldi li aveva persi proprio giocando a poker nelle serata organizzate dalla Principessa del Poker.


Molly Bloom fu dunque arrestata dall’FBI, ma riuscì ad evitare il carcere, beccandosi 12 mesi di servizi sociali e una multa di 125mila dollari. Diciamo che si è salvata al river. La Principessa del Poker ha poi scritto un’autobiografia, raccontando di quelle partite, libro che quest’anno diventerà un film. In quelle partite vi giocavano volti noti di Hollywood come Ben Affleck, Matt Damon, Tobey Maguire e Leonardo Di Caprio. Non ci resta che dire… Buona visione.


Sei pronto a giocare su PokerYes? Scarica la sala dai nostri banner, registrati ed ottieni subito 20 euro gratis. Non solo, effettua il tuo primo deposito e ricevi anche un bonus di benvenuto del 100% fino ad un massimo di 1.000 euro.