Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Nel mondo esistono alcuni poker pro a cui non piace solo stare al tavolo a giocare, ma si divertono ad inventare delle strambe scommesse, chiamate prob bet, ovvero delle sfide davvero fantasiose, e di recente Dan Bilzerian ne ha rivelata una nuova ai suoi followers.


Dan Bilzerian non ha bisogno di presentazioni, tutti conosciamo le sue follie, e sopratutto i suoi scatti dove è sempre in bella compagnia. Lo conosciamo per essere un giocatore di poker, che negli anni ha vinto talmente tanto da potersi permettere la vita da Paperone che fa, anche se in realtà in molti dubitano delle sue doti pokeristiche. Nessuno invece mette in dubbio le sue doti comunicative, è il re dei social network.

Il suo profilo Twitter è decisamente tanto seguito, soprattutto grazie alle splendide ragazze con cui spesso si fa fotografare. Ma Dan Bilzerian lo consociamo anche per la folle prob ben vinta lo scorso anno contro Bill Perkins. Dan doveva infatti completare un tragitto che andava da Las Vegas a Los Angeles in 48 ore. Di ore gliene sono bastate 33, incassando così un assegno da 600mila dollari dal suo amico Bill. Giorni prima anche Samantha Abernathy aveva completato la stessa sfida, accettando la prob ben dell’amico Bilzerian.

Questa volta però Dan Bilzerian non sarà ne il protagonista della sfida ne l’ideatore della prob bet. Ha semplicemente rivelato ai suoi follower tale sfida accettata dal poker pro di Los Angeles, Mike Noori. Quest’ultimo ha accettato infatti di mangiare $1.000 di cibo McDonald’s in 36 ore.

Ci sono però delle limitazioni. Non potrà infatti mangiare insalata per più di 200 dollari. La posta in palio? Non la si conosce, ma Mike Noori ha rivelato che ci sono in ballo anche scommesse superiori ai 200mila dollari, aggiungendo però che la sua parte è molto più piccola rispetto a quelle cifre. Ora, chi ci sia dietro a tale scommesse, non si sa. C’è chi ipotizza nuovamente il poker pro Bill Perkins, uno a cui piace lanciare sfide del genere ai suoi colleghi, giusto per divertirsi nei momenti di noia. E allora, che dire… Buon appetito Mike Noori.