Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Ogni anno è buona norma fissarsi degli obiettivi, per poi tirare le somme a fine anno e ripartire nel migliore dei modi con la nuova stagione. Una regola non scritta che Daniel Negreanu ogni anno applica, rilevando ad ogni inizio di stagione i suoi obiettivi annuali.


E ora che mancano poco più di due mesi a fine 2017, andiamo a vedere gli otto obiettivi che Daniel Negreanu si era prefissato di raggiungere entro fine anno. Alcuni non riuscirà mai a raggiungerli, altri gli manca ancora un po’, altri ancora sembrano essere già al sicuro.

Ma iniziamo dai fallimenti di Danielino in questo 2017. Sono quattro gli obiettivi falliti, tutti inerenti alle WSOP. Tuttavia, il canadese, ad inizio anno forse ha esagerato, fissando obiettivi alquanto difficili da raggiungere, come vincere 3 braccialetti WSOP. Non ne ha vinto manco uno.

Voleva poi conquistare il tavolo finale del Main Event delle WSOP. E anche qui l’impresa forse era troppo ardua e la missione è fallita. Voleva anche vincere inoltre per la terza volta il titolo WSOP Player of the Year, ma a vincerlo è stato Chris Ferguson. L’unico obiettivo WSOP raggiunto è quello di aver superato le 100 bandierine in carriera. Gli servivano 8 ITM e alla fine è andato a premi 11 volte. E quest’ultimo obiettivo per ora pare essere l’unico raggiunto, se escludiamo quello di essere più social del 2016.

Chris Ferguson
Chris Ferguson

Restano infine tre obiettivi ancora da poter raggiunge per Daniel Negreanu nel 2017. Uno è quello di chiudere l’anno sempre al primo posto della classifica All Time Money List. Ed effettivamente il canadese è sempre lì in vetta, con vincite pari a 34,333,815 dollari. Erik Seidel però è lì in scia pronto per il sorpasso all’ultima curva, con vincite pari a 33,198,641 dollari.

Un altro obiettivo ancora da poter raggiunge è quello di vincere 2,5 milioni di dollari live nel 2017. Per raggiugnere tale risultato dovrà vincere altri $770,172 da qui a fine anno, dato che ad oggi ha incassato $1,729,828. Non male. Infine, vincere 250mila dollari al cash. Ma per quest’ultimo obiettivo dovremmo aspettare che sia lo stesso Daniel Negreanu a raccontare com’è andata.