Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Il Poker After Dark si è concluso con Phil Hellmuth che vince l’ultimo episodio del 2017, trionfando nel sit&go da $25K e battendo nell’heads-up finale Daniel Negreanu. Una vittoria arrivata anche grazie ad una lettura sbagliata da parte del pro canadese.


In quest’ultima settimana del rinato Poker After Dark, il protagonista assoluto è stato Phil Hellmuth, d’altronde questa era la settimana “Holiday with Hellmuth”. E come sempre lo spettacolo non è mancato.

Nel primo episodio Phil Hellmuth si è presentato ai nastri di partenza di un sit da $10K vestito da Babbo Natale. Ovviamente, la cosa non ci meraviglia. La partita si è poi conclusa con Santa Claus che ha perso l’heads-up decisivo contro Maria Ho.

Nel secondo episodio si è tornati al classico cash game, dove Phil non ha brillato. Ma d’altronde non è il suo mondo il cash. Si è poi rifatto nell’ultimo episodio della settimana e del 2017, trionfando, questa volta senza travestimenti, nel sit&go da $25K, battendo nell’eads-up finale Daniel Negreanu. Al tavolo c'erano anche Penski, Marchese, Doyle Brunson e Maria Ho.

Una vittoria arrivata grazie e sopratutto ad una mano che lo stesso Danielino ha commentato sul suo profilo Twitter. “Avrei voluto passare - spiega Negreanu su Twitter - Sapevo che aveva il nut, come potete anche intuire dalla mia espressione al turn, ma..”. Lacsiamo ora a voi giudicare. Voi come l’avreste giocata questa mano? Daniel Negreanu ha sbagliato tutto?