Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sta facendo discutere la partecipazione di Vanessa Selbst ad uno degli eventi del WPT Lucky Hearts Poker Open di Hollywood. La 33enne aveva infatti annunciato il suo ritiro nemmeno due settimane prima.

 

Sono tante le polemiche nate attorno al 'presunto' ritiro di Vanessa Selbst. Dopo due settimane infatti l'ex poker pro di PokerStars è tornata in azione in uno degli eventi del World Poker Tour (WPT) Lucky Hearts Poker Open di Hollywood, una scelta non di grande coerenza che a molti non è andata giù. Anzi, ad alcuni è sembrata una vera e propria una presa in giro...

La pensa così anche Dan Shak che direttamente sul profilo della ragazzona americana ha scritto:

"Perché ritirarsi 2 settimane prima di giocare un torneo... non ha davvero senso. Potevi aspettare e poi facevi il tuo post di addio. Il tuo comportamento è un insulto a tutta la stampa e alle persone che ti hanno contattato per augurarti buona fortuna nella tua nuova avventura!"

Un'accusa a cui Vanessa ha voluto subito rispondere: "Ma di cosa stai parlando? Io ho giocato quel torneo solo per divertimento, credo sia permesso a tutti di partecipare occasionalmente ad un evento, no? Se qualcuno ha insultato, quello sei tu! Sono tante le persone che lavorano e a cui piace dilettarsi con il poker solo perché è un gioco divertente."

Dan Shak
Dan Shak


Insomma, per la Selbst sembra sia stata solo una partecipazione occasionale. Niente ritorno alle scene quindi, per la giocatrice che in circa 11 anni di carriera è riuscita a vincere quasi 12 milioni di dollari:

"E' un mondo strano dove tante persone si arrabbiano perché ho giocato un torneo di poker, solo per divertimento, dopo aver annunciato il mio ritiro!"