Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

A volte per mettersi a dieta ci vogliono le motivazioni giuste, e Jaime Staples le ha decisamente trovate nella prop bet fatta con Bill Perkins, che dovrà pagare 150mila dollari in caso se riuscirà ad arrivare allo stesso perso del fratello Matt, decisamente meno in carne di lui.


Tutto ebbe inizio a marzo dello scorso anno, quando Bill Perkins durante una diretta streaming sulla sua barca sfidò i fratelli Staples. Nel giro di doccia mesi, esattamente il 25 marzo 2018 alle ore 17 avrebbero dovuto pesate uguali. E oggi, quando mancano pochi giorni allo scadere, a dividerli ci sono solo 3,5 kg. Hanno un margine di errore pari a 450 grammi.

Il problema era che dodici mesi fa Jamie pesava 138 kg, mentre il fratello Matt appena 60 kg. Oggi però Jamie ha perso ben 100 libbre, ovvero 45 kg. Tra i due ora c’è però uno scarto di soli 3,5 kg, grazie anche al duro lavoro di Matt, che oggi pesa 84 kg.

L’impresa non è ancora compiuta quindi, e per riuscirci i fratelli Staples si sono rivolti ancora a Mike Vacanti, il coach che li ha seguiti per tutti questi mesi, in questa prop bet ribattezzata “The Ultimate Sweat”.

In ballo ci sono 150mila dollari, che in caso di scommesse vinta finirebbero nelle tasche dei fratelli. In caso contrario, di sconfitta, dovranno consegnare appena 3mila dollari a Bill Perkins. Certo, bisogna anche considerato le spese fatte per ingaggiare il personal coach, anche se alla fine, in caso di vittoria, ci guadagnerebbero lo stesso, per quanto possa essere caro Mike Vacanti, 150mia dollari sono tanta roba.