Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

E’ dire che Daniel Negreanu si preoccupava del collega Erik Seidel, evidentemente non aveva fatti i conti con Justin Bonomo e il The Big One for On Drop, che ha regalato al nuovo campione del torneo di beneficenza il trono della classifica All Time Money List..


A nulla è servita dunque la gufata che Daniel Negreanu ha lanciato ieri prima dell’inizio del final table del Big One: “Probabilmente la migliore cosa che possa capitare alla mia qualità della vita è che Justin mi superi oggi. Sono stato primo per la maggior parte della mia carriera pokeristica, e credo sia tempo di smettere di aggrapparsi solo a quello. Buona fortuna a tutti!

E alla fine è successo, Justin Bonomo ha vinto il The Big One for On Drop, incassando ben 10 milioni di dollari e balzando in vetta alla classifica dei giocatori più vincenti di sempre. Fino a ieri le sue visite erano di $32.979.593, terzo in classifica, ma ora hanno raggiunto la straordinaria cifra di $42,979,593. Un passaggio di consegne che forse c'era già stato lo scorso maggio quando Justin sconfiggeva Daniel Neageanu nell'heads-up finale del torneo Super High Roller Bowl.

Dopo anni ora è dunque Daniel Negreanu a dover inseguire quel primo posto, oggi secondo con $39,656,19 Al terzo posto troviamo Erik Seidel con $34,575,437, mentre in quarta piazza sale Fedor Holz, che grazie ai sei milioni vinti per aver chiuso runner-up al The Big One, raggiunge quota $34,575,437.

“Essere il numero uno di quota lista è fantastico, ma so anche che questo non misura la grandezza di un giocatore”, sono le prime parole post vittoria di Justin Bonomo, che ora può vantarsi di essere il numero uno al mondo. “Ho giocato certamente un grande poker quest’anno e ne vado orgoglioso - continua Justin Bonomo -. Non dirò di essere il più forte, ma sono fra i top e ne vado fiero”.

La rivalità con Fedor Holz: “Tanti rispettano sia il mio che il suo gioco. Io di sicuro rispetto lui tantissimo come giocatore. Vincere contro di lui, partendo da sfornito, è stato un finale da favola”.

Progetti per il futuro: “Ora credo di non dover dimostra re più nulla. Io continuerò semplicemente a fare ciò che faccio. Continuerò a giocatore al meglio delle mie possibilità e studiare per migliorare ancora. Del mio poker non sarò mai soddisfatto”.

Per quanto riguarda l’Italia, l’unico presente nella Top 100 è il solito Mustapha Kanit, che guadagna sei posizione e passa dalla 65esima piazza al 59esimo posto in classifica con vincite pari a $11,042,231. Di strada ne ha da fare, ma basta l’anno giusto, come quello che Justin Bonomo sta vivendo ora, dove in soli sette mesi ha vinto 24milioni di dollari, e ti ritrovi in un lampo fra i Top 10.

Mustapha Kanit
Mustapha Kanit

Top 10 All Time Money List
Justin Bonomo $42.979.593
Daniel Negreanu $39.656.197
Erik Seidel $34.575.437
Fedor Holz $32.550.886
Daniel Colman $28.925.059
Antonio Esfandiari $27.685.057
Phil Ivey $26.267.284
Dan Smith $25.061.636
Bryn Kenney $24.986.421
John Juanda $23.928.348