Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

In molti si aspettavano un altro anno strepitoso per Viktor Blom, meglio noto come Isildur1 online. Ed invece, dopo un 2017 ricco, il 2018 ha riservato brutte sorprese per il player svedese, fra i peggiori in questi sette mesi di poker high stakes.


L’anno scorso era tornato ad impressionare tutti, chiudendo l’anno con un profit che sfiorava i 2 milioni di dollari. E’ stato uno dei giocatori più vincenti online la passata stagione. E il 2018 era iniziato allo stesso modo, ma poi qualcosa è andato storto.

A febbraio di quest’anno Isildur1 faceva suo il Millions di Rozvadov, incassando 850mila dollari e dando sopratutto spettacolo al tavolo. Anche online le cose erano iniziate nel modo giusto, con subito 100mila dollari e passa messi in cassa dai tavoli high stakes.

Tuttavia, nemmeno il tempo di far terminare il mese di gennaio ed era di nuovo sotto di quasi 200mila dollari. A febbraio è riuscito a recuperare tali perdite, ma poi è scivolato in un pozzo senza fine. Oggi il saldo è negativo di 318mila dollari, il secondo giocatore più perdente del 2018 agli high stakes online.

Da aprile però non sta giocando più. Stanco di subire solo cocenti sconfitte, avrà deciso di prendersi una vacanza, che dura da ben tre mesi ormai, e che secondo noi terminerà solo dopo l’estate. Prevediamo un suo ritorno ai tavoli in autunno. Giusto il tempo di ricaricare le pile e tornare con la mente più leggera.