Pubblicato il da Redazione

Brandon Adams è il leader della classifica provvisoria 'The Poker Masters 2018'. Il 39enne della Louisiana è volato in testa con 510 punti ed è al momento il più serio candidato alla Purple Jacket.

 

Grazie al quarto ed al quinto posto centrati negli Eventi #1 ($10.000 No Limit Hold'em) e #3 ($25.000 Pot Limit Omaha) e alla vittoria conquistata nell'Evento #2 ($25.000 No Limit Hold'em), lo scatenato Brandon Adams è volato in testa alla classifica 'The Poker Masters 2018'. L'americano ha infatti accumulato, oltre a vincite per 543.000 dollari, ben 510 punti.

Un bottino che al momento gli permette di tenere lontani i più diretti inseguitori, David Peters (300 punti) e Keith Lehr (300 punti), e di puntare dritto alla Purple Jacket che viene consegnata al giocatore più continuo della manifestazione che, ricordiamo, si sta svolgendo nella splendida struttura dell'Aria Resort and Casino di Las Vegas.

Ma tutto è ancora possibile visto che mancano all'appello ancora diversi eventi tra cui quello da ben 103.000 dollari di buy in che assegnerà un buon punteggio al fortunato vincitore.

Intanto Adams ha sfondato il muro dei 3,6 milioni di dollari ed è salito al 331esimo posto nella 'All Time Money List' del poker live mondiale.

David Peters
David Peters


Questa la classifica provvisoria 'The Poker Masters 2018':

1. Brandon Adams - 510
2. David Peters - 300
2. Keith Lehr - 300
3. Jared Jaffee - 210
3. Jonathan Depa - 210
3. Brian Green - 210
4. Isaac Haxton - 180
5. Rainer Kempe - 150
5. Jake Schindler - 150
5. Ben Yu - 150