Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Nuovo leader per la classifica 'Player of the Year 2018'. Al comando non c'è più infatti l'inglese Stephen Chidwick, sceso al secondo posto, ma l'americano William Alex Foxen. Terzo Justin Bonomo mentre esce dal podio Jake Schindler.

 

Diventa sempre più interessate la lotta per il titolo di 'Player of the Year 2018'. A quasi 3 mesi dalla proclamazione del vincitore è volato in testa lo scatenatissimo William Alex Foxen. L'americano, fresco runner up nel Millions UK Main Event da 5 milioni di montepremi garantito, ha messo la freccia ed ha superato i 5 campionissimi che lo precedevano.

Grazie ad un bottino complessivo da 462,24 punti, arrivato nell'ultimo mese, il pro di Cold Spring Harbor, con un totale momentaneo da 3.710,76, si è messo dietro nell'ordine Stephen Chidwick (secondo con 3.691,67), Justin Bonomo (terzo con 3.660,28), Jake Schindler (quarto con 3.625,15), David Peters (quinto con 3.561,52) e Adrian Mateos (sesto con 3.364,20).

Un bel balzo in avanti che gli permette di giocarsi fino alla fine le sue 'carte'. Intanto è rientrato nel gruppo dei migliori anche Jason Koon, adesso ottavo dietro Shaun Deeb (3.230,72) con 3.191,17 punti. Completano la Top Ten l'altro statunitense Benjamin Yu con 3.191,07 ed il malese Christopher Michael Soyza, decimo con 3.147,81.

Staccatissimi purtroppo gli azzurri. Il più positivo dei nostri resta Mustapha 'Mustacchione' Kanit, 49esimo con 2.431,33 punti. Sale Gianluca Speranza, vicino ai primi 50 con 2.367,81. Oltre la 100esima posizione tutti gli altri.

Stephen Chidwick, secondo in classifica
Stephen Chidwick, secondo in classifica


GPI Player of the Year 2018 - Top Ten

1. William Alex Foxen - 3,710.76
2. Stephen Chidwick - 3,691.67
3. Justin Bonomo - 3,660.28
4. Jake Schindler - 3,625.15
5. David Peters - 3,561.52
6. Adrian Mateos - 3,364.20
7. Shaun Deeb - 3,230.72
8. Jason Koon - 3,191.17
9. Benjamin Yu - 3,191.07
10. Christopher Michael Soyza - 3,147.81