Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Ad Amsterdam presso l’Holland Casino si sta disputando il Master Classics of Poker 2018, e mentre il Main Event è in pausa, nella giornata di ieri si è disputato l’evento Super High Roller da 25mila euro, torneo vinto da Steve O’Dwyer.


Per il poker pro Steve O’Dwyer si tratta del suo quinto successo dell’anno, che gli permette di accorciare le distanze da Fedor Holz, attualmente decimo nella Money List 2018. Lo statunitense è infatti undicesimo con poco più di sei milioni vinti quest’anno.

In questo suo ultimo successo centrato in terra olandese, il suo primo torneo Master Classics of Poker vinto, è riuscito ad incassare un assegno del valore di €74,250, con il minimo sforzo, dato che ha dovuto sconfiggere solo altri due giocatori.

L’evento è stato infatti disputato da lui e da Stefan Wolzak, uscito in seconda posizione, e dal finlandese Patrik Antonius, terzo e primo eliminato. Con questo successo Steve O’Dwyer fa un piccolo passo verso i 27 milioni di dollari vinti in carriera e mette nel mirino Antonio Esfandiari, che lo precede nella All Time Money List. Steve è infatti ottavo con poco più di 26 milioni vinti, mentre il suo collega ha vinto più di 27,5 milioni.

Il best live score di Steve O’Dwyer resta il primo posto ottenuto al Super High Roller dell’APPT di Macao del 2014, che gli permise di incassare un premio del valore di $1,811,638. Infine, con questo ultimo colpo al Master Classic, dal 2007 ad oggi le sue bandierine salgono a 147.