Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Negli anni di prop bet folli ne abbiamo viste tante, ma forse mai nessuno si era spinto così oltre, in una prova non di forza o di intelligenza, bensì di sopravvivenza, sì perché resistere per un mese nel buio più totale non è certo uno scherzo, ma questa è l’ultima folle sfida ideata da Rich Alati e Rory Young.


Ne abbiamo viste di prop bet: prove di forza, resistenza fisica, diete estreme, match di pugilato... ma forse mai qualcuno aveva pensato di ideare una prop bet così folle, ossia resistere al buio per trenta giorni, in uno stato di completo isolamento dal mondo. Tutto ciò per vincere 100mila dollari.

Ad accettare la sfida è stato Rich Alati, un pro player che in carriera ha vinto più di trecento mila dollari live. Quest’ultimo però ha accettato di vivere un mese in completo isolamento e al buoi per trenta giorni, il tutto per incassare un premio finale di 100mila dollari.

A puntare contro di lui Rory Young, che aveva imposto delle semplici regole. Rich Alati (foto sopra) doveva vivere un mese in una stanza completamente buia, dove aveva a disposizione solo un letto un un bagno per i suoi bisogni. Inoltre poteva distrarsi solo con una cubo di Rubik (al buoi poi…) e una paddleball.

Rory Young
Rory Young

Il pro player non poteva assumere pillole o altre sostanze stupefacenti per aiutarlo nel sonno, dato che non conosceva nemmeno se fosse giorno o notte restando sempre al buoi. Una sfida che in tante persona ha destato preoccupazioni, davvero al limite dei nervi umani.

Alcuni professioni della salute mentale erano infatti scettici che la sfida potesse essere fatta in modo sicuro. Ma ai pro più la cosa è complicata più piace a quanto pare. Ovviamente aveva a disposizione anche un frigo, senza luce, dove trovare cibo e acqua per sopravvivere.

Una prova veramente estrema, che Rich Alati non è riuscito a completare, dato che ha alzato bandiera bianca a soli dieci giorni dalla fine. Prova dunque fallita, ma nonostante ciò, vista la difficoltà della sfida, Rory Young ha accettato di pagare $62,400 Rich Alati per aver resistito così a lungo.