Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Salta un altro torneo di poker live in Europa, il DeepStack Open che era stato programmato dal 11 marzo al Portomaso Casino ma l'aumento dei contagi anche nell'isola di Malta ha portato ad un nuovo annullamento.

 

Alex Henry, membro dell’organizzazione DeepStack Open di Malta in programma dal 11 marzo ha dichiarato nelle ultime ore via social quello che in molti temevano, il torneo è stato nuovamente posticipato per la crescita dei casi di Covid a Malta. Queste le sue parole: "Nonostante tutte le precauzioni e l'eccellente gestione della crisi sanitaria da parte del governo maltese, il recente aumento dei casi positivi di Covid-19 sull'isola ha spinto le autorità a inasprire le normative, incluso il divieto di tutti i tipi di manifestazioni. Il DeepStack Open di Malta 2021 è quindi cancellato e si è unito alla lunga lista di eventi che bisognerà attendere perché la situazione migliori".

L'evento era già stato posticipato visto che si doveva tenere prima nel weekend di San Valentino. La voglia di giocare live era tanta ed Henry, con la sua organizzazione, aveva predisposto un terzo starting flight sul Main Event da €550 di buy-in che si sarebbe giocato in modalità 5-max per le nuove disposizioni anti covid.