Pubblicato il

C'è un gruppo di pokeristi italiani che a gennaio volerà in Australia per giocare gli Aussie Millions 2016. Abbiamo contattato in particolare Aldo Zambruno per chiedergli come è nata questa idea e cosa prevede il suo ricco programma di tornei.


Stanotte su Facebook Aldo Zambruno ha scritto un messaggio dove annunciava felice ai suoi amici: "Uno dei miei sogni nel cassetto si corona. ll 13 gennaio parto per l'Australia per giocare l'Aussie Milions e per poi fare un giro turistico del Paese che da sempre mi affascina. Ringrazio in primis chi mi ha incitato e supportato e chi ha creduto in me acquisendo quote dei tornei che ho intenzione di giocare. Il piano prevede poi una sosta breve a Dubai. Sono carico e pronto ad affrontare questa sfida e soprattuto a nuove esperienze di vita".


Abbiamo allora contattato per voi direttamente Zambruno per capire come è nata questa idea: "Negli ultimi mesi ho messo a segno qualche colpo interessante online su PokerStars, tra i quali un 4° posto alle ICOOP. Ho iniziato così a cullare questo sogno, diciamo. Unire il desiderio di visitare prima o poi l'Australia col fatto che a gennaio ci sono gli Aussie Millions. Ho iniziato a proporre quote del pacchetto di tornei che ho deciso di giocare e ho venduto in 5 giorni il 40% che mi ero prefissato".


Sydney, Australia

Cosa giocherà allora Aldino? Il suo programma è davvero ricco: "Il costo totale leggermente maggiorato è di 10.000€Giocherò gli eventi 1-4-5-10-13-15-18-20 e proverò un satellite per il Main Event. Andrò lì con Alessandro Furneri e la sua ragazza. Dopo due settimane di tornei visiteremo Gold Coast e l'ultima settimana Sidney. Di ritorno ci fermeremo per tre giorni a Dubai. Al di là di come andrà ci rimarrà sicuramente una bella esperienza".


Quali altri italiani potremmo seguire in azione nella remota Australia? Ce lo rivela direttamente Zambruno; "Fonti vicine parlano di un trio Walter Treccarichi, Gianluca Escobar e Davide Marchi in fase di decollo. Anche Mario Perati ci sta pensando da Miami".


Dunque manca un mese e mezzo agli Aussie Millions ma i nostri azzurri stanno già pianificando la trasferta. Nel frattempo però si preparano nel migliore dei modi, cioè giocando altri tornei. Zambruno ci dice: "La settimana prossima sarò a Venezia per il WPT National. Gli altri giocheranno a Praga l'EPT". In bocca al lupo allora per le trasferte immediate e quelle future!