Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Il 17 giugno 2015, Alessio Isaia, centrava il suo ultimo ITM live, il 68esimo in carriera, e dopodiché si è ritirato alle Antille e di lui si sono ‘perse’ le tracce. Fino a oggi. A Panama, dopo due anni dalla sua ultima bandierina, è tornato a timbrare il cartellino.


Dopo aver vinto due tappe dell’Italia Poker Tour (Sanremo 2014, Sanremo 2009), un WPT (Venezia 2011) e sfiorato in più di un’occasione la vittoria del braccialetto WSOP, ma sopratutto dopo aver vinto più di due milioni di dollari in carriera, grazie al poker live, Alessio Isaia, un paio di anni fa, ha deciso che la sua carriera da giocatore professionista fosse terminata.


All’età di nemmeno 26 anni, e dopo aver vinto sia live sia online, l’ex Team Pro di Full Tilt ha scelto il ‘pensionamento anticipato’, trasferendosi ai Caraibi. Qui, tuttavia, non ha abbandonato del tutto il poker, continuando a giocare in partite private. Ha solo detto basta allo stress dei tornei.


Ma nonostante questa sua scelta di allontanarsi dalla luce dei riflettori, per molti resta sempre uno dei più forti giocatori italiani di sempre, non a caso, oggi è ancora presente nella Top 10 della classifica All Time Money List italiana, settimo in classifica con un profit di $2,263,374.


A volte ritornano - Di recente abbiamo pubblicato un articolo intitolato ‘Quelli che… lascio il poker, ma poi li trovi sempre al tavolo’, dove vi abbiamo raccontato delle storie di Filippo Candio, Peter Eastgate, Daniel Colman, tutti giocatori che hanno prima detto di dire addio al poker, ma poi sono ritornati al tavolo.


A questo elenco dobbiamo aggiungere Alessio Isaia, che dopo due anni l’abbiamo rivisto ai tavoli da poker live. L’abbiamo visto sedersi al Pokerstars Championship di Panama, dove è riuscito ad andare ITM dopo due anni di blackout. Una bandierina messa a segno in un evento side event da $1,100 No Limit Hold'em, per un premio di appena $1,580. La speranza è ovviamente che prossimamente lo vedremo in azione anche altrove, magari alle prossime WSOP… magari vincendo quel braccialetto tante volte sfuggito.


Sei pronto a giocare su PokerStars? Ti aspetta un bonus primo deposito del 100% dell'importo della tua ricarica fino ad un massimo di 1.000 euro. Per ottenere il bonus, ti sarà sufficiente giocare e raccogliere un numero di VIP Player Points (VPP) pari a 25 volte l’importo del bonus in euro.