Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Da poco si è concluso il PokerStars Championship di Montecarlo, con l’Italia protagonista assoluta grazie ai dieci titoli portati a casa, fra cui il Main vinto da Raffaele Sorrentino. E’ giunto dunque il momento di andare a vedere come è cambiata la classifica ITM Live 2017 per l’Italia.


Nel nostro ultimo aggiornamento, che risale al 5 di marzo, c’è in vetta alla classifica ITM Live Italia 2017 il solito Mustapha Kanit, con 8 bandierine. E oggi, a due mesi di distanza, pur non avendo portato a casa nessun risultato dal PokerStars Championship di Montecarlo, resta in prima posizione con 12 ITM.

Sono invece ben 8 le bandierine conquistate da Walter Treccarichi negli ultimi due mesi, che gli permettono così di salire a 11 ITM, ora secondo dietro al solo ‘Musta’. Il player siciliano, vincitore lo scorso anno della classifica ITM Live Italia 2016, non molla dunque, e parte intenzionato a fare il bis anche quest’anno.

Terzo posto per Enrico Buzzanca, che lo avevamo lasciato con otto piazzamenti e lo ritrovammo con 10 ITM. In quarta posizione segnaliamo poi il gran balzo in avanti in classifica di Enrico Mosca, che in appena due mesi ha conquistato sei bandierine, salendo a 9 ITM.

In quinta posizione abbiamo invece la coppia formata dal napoletano Dario Sammartino e dal russo con passaporto italiano Alexander Novitskiy, entrambi con 7 ITM. A sei bandierine abbiamo invece una lunga lista di giocatori composta da Gerardo Muro, Antonio Battaglia, Rocco Palumbo, Raffaello Locatelli, Andrea Masenadore, Isa Senkal, Carlo Braccini e Mauro Costa. Invece, il vincitore del PSC di Montecarlo, Raffaele Sorrentino, di ITM ne ha collezionati solo tre quest'anno.

Infine segnaliamo le 25 bandierine collezionate dall’israeliano Mikael Hen, primo al momento della classifica ITM Live 2017, seguito a ruota dallo statunitense Roland Israelashvili con 24 piazzamenti a premio.