Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Con l’ITM conquistato alle recenti WSOP Circuit giocate a Campione d’Italia, Enrico Mosca ha festeggiato la sua centesima bandierina in carriera. Sale inoltre a 16 ITM piazzati da inizio anno ad oggi e si candida a diventare il Re italiano delle bandierine per l’anno 2017.


Il player piemontese Enrico Mosca di recente ha sfiorato la vittoria del Main Event delle WSOP Circuit di Campione d’Italia, capitolando al final table in ottava posizione. Una sconfitta che gli ha permesso di incassare un premio di consolazione di circa 6mila euro.

Ma Enrico Mosca ha dimenticato in fretta la sua sconfitta, il suo mancato anello vinto, poiché quel ITM gli ha permesso di raggiugnere quota 100 in carriera. L’azzurro ha infatti conquistato la sua centesima bandierina in carriera.

Cento bandierine e un totale Live Earnings di 447,747 dollari, 78esimo posto nella All Time Money List italiana ed un best score del valore di $43,118, centrato nel 2013 quando vinse il Main Event delle PokerClub Live Sereis a Venezia.

Cento bandierine in carriera e 16 ITM da gennaio 2017. Enrico Mosca è infatti in piena corsa per vincere il titolo di Re italiano delle bandierine, andato a Walter Treccarichi lo sorso anno.

E il siciliano Walter Treccarichi pare intenzionato a fare il bis, dato che le sue bandierine sono diventate 17 nel 2017. Lo scorso anno vinse con 21 ITM. Enrico Mosca però è lì a 16 ITM, stesso score messo a segno da Dario Sammartino. Insomma sarà lotta serrata fino alla fine. (dati Hendonmob)