Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

E' sempre aperta la corsa al titolo di Player of the Year 2017. Tra i candidati alla vittoria c'è anche il nostro Dario 'MadGenius' Sammartino, al momento quinto in classifica e vicinissimo al podio.

 

Ad un paio di mesi dalla fine dell'anno resta più aperta che mai la 'caccia' al titolo di Player of the Year 2017 (Global Poker Index). Tra i giocatori in corsa c'è anche il nostro Dario 'MadGenius' Sammartino, per adesso quinto con 2,928.47 punti. Il campionissimo napoletano, nonostante qualche settimana di pausa, continua a rimanere a stretto contatto con i migliori cosi come Dan Smith, quarto con 2.948,77 punti.

Nulla è quindi compromesso per Dario, che potrà provare la scalata già dalle World Series of Poker (WSOP) Europe di Rozvadov, in programma dal 19 ottobre al 10 novembre: "Non ho ancora controllato bene il programma, ma a breve lo farò. Per il momento penso che, comunque come al solito, cercherò di giocare proprio tutti gli eventi in programma."

L'azzurro dovrà però fare meglio di Nick Petrangelo, terzo con 3.058,14 punti, Koray Aldemir, secondo con 3.167,07 punti, e soprattutto di Bryn Kenney, leader della classifica con ben 3.440,32 punti.

Sembra invece oramai fuori dai giochi l'altro italiano Mustapha Kanit. Il 'Mustacchione' nazionale è scivolato infatti in 37esima posizione con 2.441.32 punti.

Mustapha Kanit
Mustapha Kanit


Ecco, nel dettaglio, la top ten della Player of the Year 2017:

1. Bryn Kenney - 3.440,32
2. Koray Aldemir - 3.167,07
3. Nick Petrangelo - 3.058,14
4. Dario Sammartino - 2.928,47
5. Dan Smith - 2.948,77
6. Sergio Aido - 2.830,89
7. Dejuante Alexander - 2.784,01
8. Adrian Mateos - 2.783,99
9. Pete Yen Han Chen - 2.781,40
10. Stephen Chidwick - 2.778,51

37. Mustapha Kanit - 2.441,32