Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Le feste natalizie sono vicine e senza dubbio noi amanti del poker lasceremo giù in garage tombola, mercante in fiera e carte napoletane per divertirci a spennare i nostri parenti giocando a poker. Attenti però allo zio fortunato, che ogni anno vince sempre a qualunque gioco. Un personaggio del genere c’è in tutte le famiglie.


Su CasinoItaliaWeb vi abbiamo già spiegato come trasformare le vostre case in un casinò durante questo periodo di feste natalizie. Dopotutto, i pranzi e le cene in famiglia saranno non mancheranno, e come ogni anno ci scapperà qualche partita a tombola o ad un altro classico come il mercante in fiera. Ma se sono giochi che vi annoiano, potete sempre proporre idee nuove, come quelle suggerite da noi.

Se però siete dei giocatori di poker incalliti, potete sempre trasformare la vostra casa o quella di un vostro parente o amico in una poker room. In base al numero di persone che festeggeranno il Natale con voi avrete diverse soluzioni.

Potrete organizzare un vero e proprio torneo MTT, oppure un più semplice Sit & Go se sarete pochi a festeggiare il Natale. Se poi non vi  piace l’idea che qualcuno esce e rimanga a guardare gli altri giocare, il cash game può fare al caso vostro.

Addio Tombola a Natale
Addio Tombola a Natale

Tuttavia, con qualsiasi modalità da voi scelta, non dovreste avere problemi a vincere qualche soldino dalle tasche dei vostri parenti abituati più a gridare la tombola a Natale. Per questo il consiglio è di convincere tutti a giocare a poker, soprattutto se negli anni avete lasciamo i massimi con quelle maledette cartelle che non vi hanno mai regalato nemmeno un ambo.

Lo stesso vale per i Mercante in Fiera. Avete ogni anno puntato sul bambinello e puntualmente non era mai tra quelle vincenti. E poi forse odierete di meno quel vostro parente (di solito è sempre uno zio che vedete una volta l’anno), che ogni anno vince sempre tutto a tutti i giochi. Forse questa volta grazie al poker potereste prendervi la vostra rivincita, ma state sempre attenti ai cooler, che potrebbero non risparmiarvi nemmeno in queste feste natalizie.