Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Mustapha Kanit ha iniziato il 2018 alla grandissima volando subito in vetta alla 'Poker Money List Italia' con un bottino da 511.000 dollari. Ben 4 le bandierine già portate a casa: una al PCA delle Bahamas e 3 agli Aussie Millions Poker Championship di Melbourne.

 

Mustapha 'Mustacchione' Kanit continua la sua marcia verso l'olimpo del poker live mondiale. Il giovane fuoriclasse, appena 27enne, ha iniziato il 2018 con una serie di ottimi piazzamenti, una al PCA delle Bahamas e ben 3 agli Aussie Millions Poker Championship di Melbourne, che gli hanno portato in dote un bottino davvero niente male da 511.000 dollari.

Cifra che gli vale la leadership assoluta nella Money List 2018 italiana. Musta ha già praticamente fatto il vuoto lasciando il secondo, un comunque ottimo Andrea Benelli, a poco più di 160.000 dollari.

Un distacco notevole dovuto anche alla differenza che c'è tra i buy in giocati dal ragazzone nato ad Alessandria e tutti i suoi connazionali.

Musta è infatti un habitué degli eventi High Roller, come confermano le 2 bandierine arrivate tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio. Ed è proprio grazie a questo tipo di tornei che nel giro di qualche anno è arrivato a superare i 10 milioni di dollari in vincita diventando l'italiano più vincente di sempre nella storia del poker dal vivo.

Musta, l'italiano più vincente di sempre!
Musta, l'italiano più vincente di sempre!

   
Money List 2018 - Top Five

21. Mustapha Kanit - $511.000
82. Andrea Benelli - $161.770
126. Gianluca Speranza - $113.413
129. Giuseppe Moio - $110.784
199. Sergio Castelluccio - $69.733