Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Ci sarà anche Raffaele Castro all'EPT di Barcellona. Il poker pro che vive a Lugano volerà in Spagna con l'obiettivo di piazzare un bel risultato nel Main Event e non solo...

 

PIW: Ciao Raffaele, bentornato su PIW. Parliamo subito dell'EPT di Barcellona, uno degli eventi più attesi dell'anno. Ci sarai?

Raffaele: Ciao Peppe! Si, ci sarò sicuramente. Andrò a Barcellona il 21 agosto con tutta la mia famiglia per fare un mix tra vacanza e 'lavoro' fino a giorno 31.

PIW: Ottimo. Sai già che eventi giocherai?

Raffaele: Mi iscriverò naturalmente al Main Event da 5.300 euro di buy in e poi al National da 1.100 euro di buy in. Inoltre, se riuscirò a vendere qualche quota, vorrei giocare l'evento Omaha con il buy in più alto. Per me l'Omaha è la variante del futuro e se devo dirla tutta è quella dove mi sento al momento più forte e dove spero di piazzare un bel colpo.

PIW: Visto che con te ci sarà tua moglie, vedremo anche lei ai tavoli da gioco?

Raffaele: Si, giocherà anche lei il suo 1.100 euro di buy in. Porteremo le tate proprio per lasciarle il tempo d'iscriversi almeno a quel torneo. Purtroppo non fanno più il Lady Event, torneo che lei vinse a Montecarlo.

Anche Raffaele volerà a Barcellona per l'EPT
Anche Raffaele volerà a Barcellona per l'EPT


PIW: Dopo Barcellona che programmi hai?

Sicuramente ad ottobre saremo a Malta per il BoM da 1 milione di euro garantiti. E poi non so ancora, perché dipende da diversi fattori. Il problema è che adesso mi sposto con tutta la famiglia e andare tipo a Rodzadov è diventato difficile, visto che non c'è nulla per loro e restare tutto il giorno in camera non è bello. In questo senso andremo probabilmente a Saint Vincent e poi Lugano, dove ovviamente sono di casa.

Se riuscirò a fare qualche bel risultato vorrei portare tutti in Brasile.

PIW: Ed allora good luck. Ciao Raffaele, a presto!

Raffaele: Ciao Peppe, un saluto a tutta PIW.