Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Continuano i controlli delle forze dell'ordine nell'ambito del contenimento della pandemia e sui locali pubblici e circoli privati che non rispettano le norme anticovid-19 come accaduto nel circolo privato 'The Champions' di via Ronchi a Genova.

 

Il Questore di Genova ha adottato un provvedimento di chiusura per 7 giorni per il circolo privato “The Champions” di Via Ronchi, nel capoluogo ligure, e che già in due precedenti occasioni era stato chiuso per 5 giorni a seguito dell’inosservanza della normativa anticovid. In particolare l'11 dicembre scorso all’interno del circolo sono state sorprese 24 persone che giocavano a carte noncuranti delle misure anticontagio. Di queste 13 erano pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, gioco d’azzardo e spaccio, informano sempre dalla Questura.

Queste le informazioni della questura e che ritroviamo anche su GiocoNews: "L’adozione del provvedimento si è resa necessaria a seguito di un attento monitoraggio da parte delle Forze dell’Ordine dal quale si è accertato che il circolo viene utilizzato abitualmente quale punto di aggregazione di clienti pregiudicati per reati a vario titolo e che pertanto risulta fortemente pregiudizievole per l’ordine e la sicurezza pubblica".