Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

All'età di 51 anni Luca Fiorini ci ha lasciato nella notte e l'11 agosto alla Chiesa di Santa Maria Madre di Pantano, nel Comune di Montecompatri, Roma, ci saranno i funerali.

 

Lutto nel mondo del poker, a 51 anni ci lascia Luca Fiorini, uno dei poker players della prima ora, tra i veterani e pionieri che per primi affollavano le sale dei tornei della Pagano Events o di Italian Rounders, con gli amici Luca Falaschi e Daniele Cuomo, tanto che su Hendon Mob il suo primo risultato live è datato 2010, un IPS San Marino dove chiuse al 39° posto. Fiorini ci lascia da 57° miglior giocatore nell'Italian Money List con $663,577 vinti.

Il suo miglior colpo lo fa ad un EPT a Barcellona nel 2013, quando centra il final table e chiude al 4° posto per $438,760, torneo che verrà poi vinto dall'inglese Tom Middleton per una prima moneta da $1,260,099.

L'ultimo colpo è invece datato marzo 2017, ad un torneo del WSOP International Circuit a Campione d'Italia con Buy-in €500 e che lo vede piazzato ITM al 74° per €1.270. EPT, WSOP, manca il WPT che Fiorini ha giocato nel 2014 a Venezia, organizzato da Gioco Digitale, torneo in cui conquistò il final table arrendendosi al 8° posto per €10.000 tondi tondi, torneo che andrà poi a vincere Alessandro Minasi per una prima moneta da €75,000.

Sulla sua pagina Facebook un video commovente del 23 luglio vede Fiorini salutare amici e poker players. La redazione di Pokeritaliaweb fa le condoglianze alla famiglia e si stringe nel dolore e nel ricordo di Luca.