Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Ancora un'altra grande prova per Dario Sammartino, stavolta protagonista nel $10.000 Pot Limit Omaha Hi/Lo 8 or Better Championship. Il fuoriclasse campano ha chiuso il Day1 davanti a tutti, grazie ad uno stack da quasi 300.000 chips.

 

Continua lo straordinario momento di 'forma' del nostro Dario Sammartino. L'azzurro, dopo aver conquistato la sua quinta bandierina a queste World Series of Poker 2017 nel $10.000 No Limit Hold'em Six Handed Championship (Evento #42), si è subito rimesso in mostra nel $10.000 Pot Limit Omaha Hi/Lo 8 or Better Championship (Evento #51).

'MadGenius' ha infatti chiuso davanti a tutti, al termine di un Day1 giocato praticamente senza sbavature. Una vera e propria cavalcata trionfale che gli ha permesso di accumulare uno stack da quasi 300.000 chips. Quasi 70.000 in più dello statunitense Ryan Miller, al momento secondo nel count generale con poco più di 228.000 chips. Un margine che naturalmente aumenta se si prende come punto di riferimento il terzo in classifica, l'altro americano Sean Remz (224.700).

Insomma, Dario ci proverà ancora una volta... visto che l'obiettivo resta sempre e solo quello, vincere il mitico braccialetto delle WSOP. Per conquistarlo però dovrà stare attento a grandi campioni come Scott Clements (193.600), David 'ODB' Baker (167.500), John Monnette (160.100), Jonathan Duhamel (132.600), Mike Leah (119.700) e Jason Mercier (67.300).

E non solo, giacché sono ancora in corsa anche Fabrice Soulier (159.800), Calvin Anderson (141.200), Shaun Deeb (97.400), David Benyamine (86.200) e tanti altri.

Adesso occhi puntati al Day2, che aprirà la porta alla zona premi fissata per i primi 32 classificati. Al vincitore, oltre al braccialetto, andrà una prima moneta da più di 510.000 dollari.

Jason Mercier
Jason Mercier


WSOP 2017 - Pot Limit Omaha Hi/Lo 8 or Better Championship - Final Table

1. $511.147
2. $315.911
3. $216.077
4. $150.929
5. $107.709
6. $78.569
7. $58.612
8. $44.738