WSOP Italia

WSOP 2017: l’Italia è il settimo paese ad aver incassato di più, vinti $2,433,514

Pubblicato il

La bellezza di 72 su 74 eventi sono stati giocati alle WSOP 2017, e fino ad oggi l’Italia del poker, pur non vincendo nessun braccialetto, risulta la settima nazione ad aver incassato di più, ovvero poco più di 2,4 milioni di dollari. Primi gli Stati Uniti.


Uno score che l’Italia può migliorare e magari chiudere la stagione fra le prima cinque nazioni. Tuttavia bisognerà metterà a segno un bel colpo nel Main Event, arrivare cioè al Final Table e non uscire subito, poiché la Francia, attualmente al quinto posto, ha incassato $3,798,522.

L’Italia dovrebbe quindi piazzare almeno un settimo posto al Main Event, incassando così $1,425,000 e avere la certezza di superare i 3,7 milioni di dollari. Ovviamente la Francia ($3,798,522), o anche la Germania ($3,312,423), non devono vincere a loro volta grosse cifre. Stesso discorso vale per Austria, Australia e Svezia, che alle nostre spalle completano la Top 10 della classifica Countries by Earnings.

In realtà, se qualche azzurro dovesse addirittura vincere il Main Event, potremmo anche chiudere la classifica al secondo posto, sopra Canada ($7,626,885) e Regno Unito ($7,556,389). Gli Stati Uniti sono ovviamente irraggiungibili per chiunque, dato che hanno vinto la bellezza di $103,851,919.

E ovviamente se siamo settimi in classifica, gran parte del merito va sopratutto a Dario Sammartino, che da solo ha incassato poco più di 1,9 milioni di dollari. E grazie al player napoletano si è migliorato lo score dello scorso anno, dove l’Italia chiuse le WSOP 2016 17esima in classifica con guadagni pari a $1,317,565.

Dario Sammartino
Dario Sammartino

WSOP 2017 - Countries by Earnings - Top 10
1 Stati Uniti $103,851,919
2 Canada $7,626,885
3 Regno Unito $7,556,389
4 Russia $4,699,282
5 Francia $3,798,522
6 Germania $3,312,423
7 Italia $2,433,514
8 Austria $2,404,141
9 Australia $2,163,303
10 Svezia $1,576,618

Storie correlate

PokerStars Championship, dal 15 agosto la sesta tappa. A Barcellona molti giocatori italiani previsti

Max Pescatori: “Terzo anno che faccio 3 Top 9, record pazzesco. Sammartino benissimo, gli altri ci hanno provato…”

WSOP 2017: sopra la sufficienza i soli Max Pescatori e Dario Sammartino. Altra annata da 4 in pagella per l’Italia!

Parliamo anche di:
Notizie correlate