Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Il Global Casino Championship, da 1 milione di dollari garantiti, l'ha vinto il sudcoreano Sean Yu. Battuto in heads up il russo Alexander Lakhov mentre ha chiuso quinto lo statunitense Jason Mercier.

 

Archiviato l'evento che sancisce la conclusione della 13esima stagione del WSOP Circuit: il Global Casino Championship, da ben 1 milione di dollari di montepremi garantito, riservato ai vincitori degli anelli nella stagione 2016-2017 ed aperto anche ai top 100 della 2016 WSOP Poy ma solo dietro il pagamento di un buy in da 10.000 dollari.

Alla fine, dopo 3 giorni di grande poker live, l'ha spuntata lo scatenato Sean Yu. Il sudcoreano, che vive negli Stati Uniti d'America, si è portato a casa i quasi 300.000 dollari del bottino, ed uno dei mitici braccialetti delle World Series of Poker, dopo aver battuto in heads up il chipleader di inizio Final Table Alexander Lakhov.

Il russo si è dovuto così accontentare dei 183.527 dollari del secondo premio. Terzo posto per Joshua Reichard, in the money per 130.498 dollari. Ne ha vinti invece poco meno di 70.000, il campionissimo della Florida Jason 'Treysfull21' Mercier. Il pro targato PokerStars, che in carriera ha già incassato più di 18 milioni di dollari, non è riuscito a recuperare il gap che aveva accumulato nel Day2 e si è purtroppo ritrovato fuori dai giochi in quinta posizione.

Eliminati ai margini del podio anche Jesse Cohen, quarto per 94.459 dollari, e Dylan Linde, sesto per 52.724 dollari.

Jason Mercier
Jason Mercier


Global Casinò Championship - Pay Out Final Table

1. Sean Yu - $296.941
2. Alexander Lakhov - $183.527
3. Joshua Reichard - $130.498
4. Jesse Cohen - $94.459
5. Jason Mercier - $69.624
6. Dylan Linde - $52.724