Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Il Big One for One Drop da 1 milione di dollari di buy-in tornerà nel palinsesto delle World Series of Poker di Las Vegas. La notizia è arrivata direttamente dal direttore esecutivo Ty Stewart.

 

Adesso è ufficiale, il Big One for One Drop da ben 1 milione di dollari di buy-in sarà tra gli eventi che si potranno giocare nelle prossime World Series of Poker di Las Vegas. Ad annunciarlo è stato il direttore esecutivo delle series, Ty Stewart, durante il Main Event delle WSOP Europe di Rozvadov che si sta disputando in queste ore al King's Casino.

Stewart ha confermato anche la solita formula del torneo con la fee da 111.111 dollari che andrà versata nelle casse della One Drop Foundation.

Inoltre è stato reso noto anche il nome del primo partecipante. Il tedesco Steffen Sontheimer ha infatti inserito subito il suo nome nella lista degli iscritti direttamente durante il comunicato.

Il Big One for One Drop da 1 milione di dollari mancava dalle WSOP di Las Vegas dall'edizione del 2014. In quella occasione fu Daniel Colman ad assicurarsi gli oltre 15 milioni di dollari del bottino. Lo statunitense si impose sul fenomeno del poker live canadese Daniel Negreanu, runner up per 8.288.001 dollari, e sul tedesco Christoph Vogelsang, terzo classificato per 4.480.001 dollari.

Un momento delle WSOP 2017
Un momento delle WSOP 2017


In tutto andarano in the money in 8 su 42 iscritti:

1. Daniel Colman - $15.306.668
2. Daniel Negreanu - $8.288.001
3. Christoph Vogelsang - $4.480.001
4. Rick Salomon - $2.800.000
5. Tobias Reinkemeier - $2.053.334
6. Scott Seiver - $1.680.000
7. Paul Newey - $1.418.667
8. Kary Katz - $1.306.667