Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Tra gli italiani che voleranno a Las Vegas per giocare le World Series of Poker 2018 ci sarà anche Giuseppe 'Cucciolo' Caridi. Il 46enne calabrese ci ha appena confermato che partirà il 26 giugno.

 

Un altro azzurro si sta preparando per affrontare la lunga trasferta americana in vista delle World Series of Poker 2018. Il buon Giuseppe 'Cucciolo' Caridi ci ha infatti ufficializzato la sua presenza a Las Vegas alla fine di Giugno:

"Ciao Peppe. Si, oramai è tutto deciso! Parto il 26 con l'intento di giocare almeno due eventi delle WSOP più il torneo da 500.000 dollari di montepremi garantito organizzato dall'Aria Resort & Casino. Di sicuro mi iscriverò all'Evento #58, il No Limit Hold'em 6 Handed da 5.000 dollari di buy in, e un paio di giorni dopo all'Evento #62, il Crazy Eights No Limit Hold'em 8 Handed da 888 dollari di buy in che consegnerà al vincitore una prima moneta da almeno 888.888 dollari.

Inoltre cercherò di qualificarmi per il Main Event, da 10.000 dollari di buy in, partecipando ad un paio di satelliti. Vedrò poi lì quale giocare. Ovviamente molto dipenderà dai risultati, se piazzo qualche colpo potrei fare anche scelte diverse e magari giocare qualche torneo in più nella speranza di vincere il mitico braccialetto!"

Un bel programmino per il calabrese che risiede a Torino e che ha tanta voglia di rivalsa dopo la delusione dell'EPT Sochi: "Si, come ti dicevo dopo la vittoria nella PSF Cup di Londra speravo in qualcosa di meglio. Invece in Russia ho capito subito che non sarebbe andata bene ed ho preferito 'foldare' e godermi la vacanza. Adesso proverò a rifarmi a Vegas dove l'anno scorso non sono andato per la nascita di mio figlio."

Caridi durante un torneo
Caridi durante un torneo


Ed allora in bocca al lupo al 'Cucciolo' ed a tutti gli altri azzurri che ci rappresenteranno alle prossime World Series of Poker. Tra gli altri saranno della contesa campioni del calibro di Mustapha 'Mustacchione' Kanit, Dario 'MadGenius' Sammartino, Raffaele 'Raffibiza' Sammartino, Max Pescatori, Davide 'Zizinho' Suriano e Gabriele 'Galb' Lepore.

Noi di PIW seguiremo tutte le loro imprese attraverso una serie di report...