Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Uno straordinario Walter 'Cesarino' Treccarichi ha chiuso secondo (77.800 chips) nel Day1 del $1.500 H.O.R.S.E. (Evento #15) delle World Series of Poker 2018 di Las Vegas.

 

World Series of Poker 2018 - E' partito con 731 entries l'H.O.R.S.E. (Evento #15) da 1.500 dollari di buy in. A fine Day1 in 217 si sono guadagnati il pass per il Day2 e tra questi c'è anche Walter Treccarichi. Il talento catanese ha sfoderato una super prova che gli ha permesso di accumulare uno stack da 77.800 chips che gli vale al momento la seconda posizione nel count generale.

Soltanto Damjan Radanov ha fatto meglio del nostro 'Cesarino', l'americano ha infatti terminato il flight con quasi 100.000 chips. Tutti dietro gli altri!

E non è poco, visto che in gara c'erano fior di campioni come Roland Israelashvili (48.700), Brian Hastings (40.800), Scott Clements (39.800), Ismael Bojang (34.500), James Obst (32.000), Fabrice Soulier (30.600), Barry Greenstein (26.600) e Phil 'The Poker Brat' Hellmuth (20.100). Ed ancora Brandon Shack-Harris (18.200), Mike Leah (7.900) e Steve 'Z' Zolotow (6.800).

Insomma, davvero tanta roba per l'azzurro che proverà con tutte le sue forze a portare a casa, oltre ai 202.787 dollari del bottino, il mitico braccialetto WSOP. Intanto si avvicina la zona premi che è prevista per i primi 110 classificati.

Per tutti gli aggiornamenti sul torneo restate sintonizzati con la nostra home!

Phil Hellmuth
Phil Hellmuth


WSOP 2018 - 1.500 H.O.R.S.E. - Final Table Pay Out

1. $202.787
2. $125.336
3. $87.769
4. $62.379
5. $45.006
6. $32.971
7. $24.531
8. $18.541