Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Antonio Barbato ha sfiorato il braccialetto nel No Limit Hold'em Six Handed (Evento #17) delle WSOP 2018 di Las Vegas. Il milanese si arreso solo in heads up allo scatenato bulgaro Ognyan Dimov.

 

World Series of Poker 2018 di Las Vegas - Il nostro Antonio 'Barcia961' Barbato si è fermato ad un passo dalla storica impresa. Il player lombardo ha infatti sfiorato il mitico braccialetto nel No Limit Hold'em Six Handed (Evento #17) da 1.500 dollari di buy in e da ben 2.245.050 dollari di montepremi totale (1.663 entries).

Purtroppo l'azzurro si è ritrovato di fronte, nell'heads up decisivo, un Ognyan Dimov in stato di grazia. Il bulgaro, che partiva con un clamoroso vantaggio (11 milioni di chips contro appena 1 milione) ha chiuso la pratica in poco più di mezzora lasciando ad Antonio il secondo posto che gli vale comunque un piazzamento in the money da 233.992 dollari.

A Dimov sono invece andati, oltre al tanto agognato braccialetto WSOP, gli oltre 370.000 dollari del bottino.

E sul podio è salito anche lo statunitense Nick Schulman, terzo classificato per 163.785 dollari. Completano l'ordine d'arrivo del Final Table gli altri due americani Ryan D’Angelo e Joey Weissman, rispettivamente quarto e quinto per 116.118 e 83.396 dollari, ed il cinese Yue Do, sesto e primo eliminato di giornata per 60.686 di premio.

Vi ricordiamo che in questo torneo si erano iscritti, tra gli altri, Dario 'MadGenius' Sammartino, Giuliano Bendinelli e ed il siciliano Walter 'Cesarino' Treccarichi, tutti finiti out durante il Day1.

Il vincitore del braccialetto Ognyan Dimov
Il vincitore del braccialetto Ognyan Dimov


WSOP 2018 - $1.500 Six Handed - Final Table Pay Out

1. Ognyan Dimov - $378.743
2. Antonio Barbato - $233.992
3. Nick Schulman - $163.785
4. Ryan D’Angelo - $116.118
5. Joey Weissman - $83.396
6. Yue Do - $60.686