Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Niente da fare per Alexandre Barbarabelli, Micky Blasi e Alessio Isaia. I 3 azzurri sono stati eliminati, tutti in zona premi, dal MILLIONAIRE MAKER (Evento #21) delle WSOP 2018.

 

World Series of Poker 2018 di Las Vegas - Day3 amaro per gli italiani impegnati nel No Limit Hold'em MILLIONAIRE MAKER (Evento #21) da quasi 10 milioni di dollari di montepremi totale (7.361 entries). Alexandre Barbarabelli ($32.927), Micky Blasi ($26.713) e Alessio Isaia ($7.697) sono infatti finiti fuori rispettivamente in 35esima, 44esima e 128esima posizione.

Continua invece la corsa di Manig Loeser. Il campione tedesco è riuscito a passare il taglio ed entrare nei 17 left grazie ad uno stack da oltre 3 milioni di chips. Ha fatto ancora meglio lo statunitense Chad Hahn, volato in testa al count con 6.525.000 chips. Promossi anche Sean Marshall con 6.160.000, Manuel Ruivo con 5.900.000, Ralph Massey con 4.435.000, Michael Souza con 4.400.000 ed il poker pro della Pennsylvania Joe McKeehen con 4.210.000 chips.

Ed ancora Justin Liberto con 3.337.000, Samad Razavi con 2.935.000, Michael Finstein con 2.450.000, Arne Kern con 2.440.000, Enio Bozzano con 2.255.000, Richard Dixon con 1.615.000, Kelly Wolfe con 1.515.000, Jared Narzem con 1.340.000, Aaron Messmer con 1.295.000, ed il britannico Barny Boatman, 17esimo e ultimo con 1.150.000 chips.

L'appuntamento è adesso con il Day4 che selezionerà i finalisti che si contenderanno poi una prima moneta da 1.173.223 dollari. Per tutti gli aggiornamenti sul torneo restate sintonizzati con la nostra home!        

Il nostro Alessio Isaia
Il nostro Alessio Isaia


Questo il pay out per i 17 giocatori ancora in gara:

1. $1.173.223
2. $724.756
3. $538.276
4. $402.614
5. $303.294
6. $230.120
7. $175.865
8. $135.383
9. $104.987

10-12. $82.018
13-15. $64.552
16-17. $51.188