Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Si è fermata sul più bello la corsa di Dario Sammartino nel $2.500 Mixed Big Bet (Evento #40) delle WSOP 2018 di Las Vegas. Il napoletano è uscito in decima posizione dopo aver beccato un brutto cooler nella variante Deuce-to-Seven. Fuori in 27esima posizione invece Max Pescatori.

 

World Series of Poker 2018 di Las Vegas - Non è andata bene agli italiani impegnati nel Mixed Big Bet (Evento #40) da 2.500 dollari di buy in e 461.250 dollari di montepremi totale (205 entries). Sia Dario Sammartino che Max Pescatori sono purtroppo finiti fuori durante i 10 livelli di gioco del Day2. E' girata particolarmente male a 'MadGenius' che si è ritrovato out, in decima posizione, al termine di una mano molto sfortunata giocata al Deuce-to-Seven.

Per il giovane fuoriclasse napoletano è arrivato comunque un premio di consolazione da 8.915 dollari. E' uscito invece in 27esima posizione il 'Pirata Italiano'. Il 47enne poker pro milanese, che ricordiamo vanta già al suo attivo ben 4 braccialetti WSOP, si è dovuto così accontentare di una bandierina da 3.777 euro.

Niente da fare nemmeno Jeff Lisandro, uscito praticamente in bolla da Final Table. Per l'italo-australiano quasi 12.000 dollari di premio in un torneo che a questo punto vede come favorito assoluto Scott Bohlman, strachipleader con 1.200.000 gettoni. Il più vicino inseguitore, l'americano Daniel Weinman, è infatti staccato di quasi 900.000.

Completano il field dei finalisti Ryan Hughes, terzo con 346.000, Jeremy Harkin con 250.000, e Marcel Vonk, sesto e ultimo con 210.000 gettoni.

Per tutti gli aggiornamenti sul torneo restate sintonizzati con la nostra home!

Max Pescatori, uscito in 27esima posizione

WSOP 2018 - $2.500 Mixed Big Bet - Final Table Pay Out

1. $122.138
2. $75.477
3. $49.541
4. $33.344
5. $23.028
6. $16.329