Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sono 7 gli azzurri promossi al Day2 del 'The Little One for One Drop' attraverso il terzo flight. Davvero ottima la prova di Donis Agnelli, bene Thomas Olivieri. Passano anche Raffaele Tagliaferri, Andrea Tropea, Antonio Asaro, Walter Treccarichi e Salvatore Pugliese.

 

World Series of Poker 2018 di Las Vegas - Archiviato, con 549 left, il Day1C del Little One for One Drop da 1.111 dollari di buy in (Evento #68). In tutto sono 7 gli azzurri che si sono guadagnati il pass per il Day2. Davvero super Donis Agnelli, l'italiano che vive in Venezuela ha infatti chiuso in testa al count dopo aver accumulato più di 168.000 chips.

Non è andato per niente male nemmeno Thomas Olivieri, 17esimo con 116.300. Alle sue spalle troviamo Raffaele Tagliaferri, con 49.000 chips, e Andrea Tropea con 42.600. Completano il gruppo Salvatore Pugliese (8.600), Walter 'Cesarino' Treccarichi (15.700) ed un Antonio Asaro, anche lui short con 18.400 chips, comunque contento:

"Passiamo al Day2 di questo torneo con oltre 4700 entries. Siamo rimasti in circa 1.000. I premiati saranno 710 e verrà assegnata una prima moneta di 560.000 dollari. Ripartirò con 18 bui ma è tutto talmente emozionante e bello che non riesco ad essere pessimista nonostante i colpi persi. Corto o non corto, sognare è lecito!"

E saranno sicuramente soddisfatti anche Christopher Staats e Ray Qartomy. I due americani sono saliti sul podio di giornata, insieme al nostro Agnelli, rispettivamente con 157.800 e 1145.800 chips.

Per tutti gli aggiornamenti sugli eventi delle WSOP restate sintonizzati con la nostra home...

World Series of Poker 2018 di Las Vegas
World Series of Poker 2018 di Las Vegas


Il count degli azzurri impegnati nel Day1C:

1. Domyo Aqmelli - 168.800
17. Thomas Olivieri - 116.300
198. Raffaele Tagliaferri - 49.000
234. Andrea Tropea - 42.600
446. Antonio Asaro - 18.400
483. Walter Treccarichi - 15.700
527. Salvatore Pugliese - 8.600