Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Buone nuove dal $3.000 H.O.R.S.E. (Evento #76), delle WSOP 2018 di Las Vegas, dove Max Pescatori e Walter Treccarichi si sono qualificati per il Day2. Promosso anche l'italo-australiano Jeff Lisandro.

 

World Series of Poker 2018 di Las Vegas - Il 'Pirata Italiano' Max Pescatori e Walter 'Cesarino' Treccarichi sono passati al Day2 dell'H.O.R.S.E. da 3.000 dollari di buy in e da quasi 1 milione di dollari di montepremi totale (354 entries). Il già 4 volte vincitore di un braccialetto ha chiuso il Day1 in 58esima posizione, su 152 left, con 36.400 chips.

Il talento siciliano si è invece momentaneamente piazzato in 124esima posizione con 13.500. Ed è stato promosso, con 24.100 chips, anche l'italo-australiano Jeff Lisandro. Per tutti adesso l'obiettivo minimo è quello di centrare il piazzamento in the money previsto per i primi 54 player classificati.

Non avrà sicuramente questo problema Adam Owen. Il poker pro inglese è infatti volato in testa al count con quasi 100.000 chips. Dietro di lui troviamo Kristan Lord con 95.100, Gennady Shimelfarb con 92.600, Carol Fuchs con 85.600, Roland Israelashvili con 84.700, Andrew Brown con 79.700, Scott Abrams con 77.400, Ben Landowski con 77.200, Frank Kassela con 76.900, e Dan Heimiller con 72.600.

Da segnalare le buone prove di Brandon Shack-Harris (62.500), Jake Schwartz (62.300), Rep Porter (61.400), Eli Elezra (61.000) e Brian Hastings (55.500).

Per tutti gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home!

Il 'Pirata Italiano' Max Pescatori
Il 'Pirata Italiano' Max Pescatori


WSOP 2018 - Evento #76 - Final Table Pay Out

1. $233.202
2. $144.128
3. $97.340
4. $67.121
5. $47.275
6. $34.027
7. $25.040
8. $18.849