Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Uno scatenato Warren Sheaves si è aggiudicato i 282.113 dollari messi in palio nel WSOP Global Casino Championship. L'americano ha avuto la meglio sui connazionali Jeremy Meacham e Keven Stammen. Quarto posto per lo svizzero che aveva vinto a Campione Armin Stocker.

 

Il WSOP Global Casino Championship, da 10.000 dollari di buy in e da oltre 1 milione di dollari di montepremi totale (127 entries), l'ha vinto Warren Sheaves. Il poco conosciuto player della Carolina del Nord ha avuto la meglio sugli altri 5 finalisti e si è portato a casa l'assegno da ben 282.113 dollari ed il mitico braccialetto delle World Series of Poker.

Sheaves ha praticamente messo il turbo quando erano rimasti in 4 a contendersi il successo, eliminando uno ad uno i suoi rivali con una serie di ottime mani.
L'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato il chipleader del Day2 Jeremy Meacham, runner up per 174.360 dollari. Poco prima era toccato al poker pro Keven Stammen, terzo classificato per 122.890 dollari.

Fuori ad un passo dal podio invece lo svizzero Armin Stocker ($88.463), qualificato al torneo grazie alla vittoria centrata a febbraio nell'Evento #1 di Campione d'Italia. Completano il pay out dell'ultimo tavolo la due volte vincitrice del braccialetto Loni Harwood ($65.067) ed il player di Miami Arkadiy Tsinis, sesto e primo eliminato di giornata per quasi 49.000 dollari di premio.

Vi ricordiamo che si erano qualificati al torneo anche i due italiani Christian Rotundo e Salvatore Scrivo, entrambi eliminati prima della zona premi.

Un momento del torneo
Un momento del torneo


WSOP Global Casino Championship - Final Table Pay Out

1. Warren Sheaves - $282.113
2. Jeremy Meacham - $174.360
3. Keven Stammen - $122.890
4. Armin Stocker - $88.463
5. Loni Harwood - $65.067
6. Arkadiy Tsinis - $48.926