Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Non ci sono azzurri nel gruppo dei 16 left del WSOP International Circuit Mini MAIN EVENT di Rozvadov. I nostri sono finiti out durante un complicatissimo Day3. Ecco il report...

 

WSOP International Circuit Rozvadov (King's Casino) - Il Mini MAIN EVENT (Ring #5), da 250 euro di buy in e da oltre 550.000 euro di montepremi totale (ben 2.582 entries), si prepara a vivere il suo ultimo atto con 16 player ancora in corsa per il titolo di campione. Purtroppo non saranno della contesa gli azzurri che erano riusciti ad arrivare fino al Day3.

I nostri sono stati infatti tutti eliminati anche se in molti si sono consolati con un piccolo piazzamento in the money. Tra gli altri hanno centrato la bandierina Giorgio Giacomini, il migliore per 2.266 euro di bottino (25esimo), Mario Ripepi (€1.651), Nicolaj Dantoni (€1.095), Antonio Barbato (€930), Mario Pulcini (€800) e Alessandro 'Il Doge' Longobardi (€555).

Intanto è stato assegnato l'anello messo in palio nell'evento Seven Card Stud Limit (Ring #8) da 330 euro di buy in e da quasi 16.000 euro di prizepool (56 entries). Ad aggiudicarselo è stato il polacco Krzysztof Jan Jaguscik (€ 5.427) che ha battuto in heads up il tedesco Juergen Heidl (€3.751). Terzo gradino del podio per l'austriaco Joachim Sanejstra (€2.394).

Partito anche il Monster Stack da 550 euro di buy in. Per tutti gli aggiornamenti restate 'sintonizzati' con la nostra home!

Final Day per il Mini MAIN EVENT
Final Day per il Mini MAIN EVENT


Questi, nel dettaglio, gli azzurri entrati in zona premi nel Mini MAIN EVENT:

25. Giorgio Giacomini - €2.266
31. Daniele Caldarola - €1.936
35. Mario Ripepi - €1.651
37. Davide Calvaresi - €1.651
62. Nicolaj D'Antoni - €1.095
89. Antonio Barbato - €930
95. Samuel Libro - €930
106. Mario Pulcini - €800
187. Adriano Bianco - €555
188. Alessandro Longobardi - €555
204. Saverio Carfi - €555
207. Franco Munafo - €555